1.00 score from hupso.pl for:
specolalucca.com



HTML Content


Title la specola di lucca

Length: 21, Words: 4
Description da antico osservatorio progettato dall'architetto nottolini per conto di maria luisa di borbone, a residenza privata all'esterno del parco della villa reale

Length: 166, Words: 24
Keywords pusty
Robots noodp
Charset UTF-8
Og Meta - Title exist
Og Meta - Description exist
Og Meta - Site name pusty
Tytuł powinien zawierać pomiędzy 10 a 70 znaków (ze spacjami), a mniej niż 12 słów w długości.
Meta opis powinien zawierać pomiędzy 50 a 160 znaków (łącznie ze spacjami), a mniej niż 24 słów w długości.
Kodowanie znaków powinny być określone , UTF-8 jest chyba najlepszy zestaw znaków, aby przejść z powodu UTF-8 jest bardziej międzynarodowy kodowaniem.
Otwarte obiekty wykresu powinny być obecne w stronie internetowej (więcej informacji na temat protokołu OpenGraph: http://ogp.me/)

SEO Content

Words/Characters 785
Text/HTML 9.79 %
Headings H1 0
H2 1
H3 4
H4 0
H5 0
H6 0
H1
H2
H3
la storia
il restauro
la specola oggi
lorenzo nottolini
H4
H5
H6
strong
b
i
em
Bolds strong 0
b 0
i 0
em 0
Zawartość strony internetowej powinno zawierać więcej niż 250 słów, z stopa tekst / kod jest wyższy niż 20%.
Pozycji używać znaczników (h1, h2, h3, ...), aby określić temat sekcji lub ustępów na stronie, ale zwykle, użyj mniej niż 6 dla każdego tagu pozycje zachować swoją stronę zwięzły.
Styl używać silnych i kursywy znaczniki podkreślić swoje słowa kluczowe swojej stronie, ale nie nadużywać (mniej niż 16 silnych tagi i 16 znaczników kursywy)

Statystyki strony

twitter:title exist
twitter:description exist
google+ itemprop=name pusty
Pliki zewnętrzne 35
Pliki CSS 10
Pliki javascript 25
Plik należy zmniejszyć całkowite odwołanie plików (CSS + JavaScript) do 7-8 maksymalnie.

Linki wewnętrzne i zewnętrzne

Linki 30
Linki wewnętrzne 12
Linki zewnętrzne 18
Linki bez atrybutu Title 30
Linki z atrybutem NOFOLLOW 0
Linki - Użyj atrybutu tytuł dla każdego łącza. Nofollow link jest link, który nie pozwala wyszukiwarkom boty zrealizują są odnośniki no follow. Należy zwracać uwagę na ich użytkowania

Linki wewnętrzne

#sidewidgetarea
#searchbox
#sidewidgetarea
le nostre attività #
| #
#
no menu assigned!
#
le nostre attività #
| #
ok #

Linki zewnętrzne

http://www.specolalucca.com/it/la-specola-di-lucca
home http://www.specolalucca.com/it/la-specola-di-lucca/
contatti http://www.specolalucca.com/it/contatti/
casa mennone http://www.casamennone.com
casa il gobbo http://www.casailgobbo.com
il gobbo azienda agricola http://www.casailgobbo.com/azienda-agricola/
italiano http://www.specolalucca.com/it/la-specola-di-lucca/
english http://www.specolalucca.com/en/the-specola-in-lucca/
mario ciambelli http://www.mariociambelli.com
privacy policy http://www.specolalucca.com/it/privacy-policy/
home http://www.specolalucca.com/it/la-specola-di-lucca/
contatti http://www.specolalucca.com/it/contatti/
casa mennone http://www.casamennone.com
casa il gobbo http://www.casailgobbo.com
il gobbo azienda agricola http://www.casailgobbo.com/azienda-agricola/
italiano http://www.specolalucca.com/it/la-specola-di-lucca/
english http://www.specolalucca.com/en/the-specola-in-lucca/
privacy policy http://www.specolalucca.com/it/privacy-policy/

Zdjęcia

Zdjęcia 0
Zdjęcia bez atrybutu ALT 0
Zdjęcia bez atrybutu TITLE 0
Korzystanie Obraz ALT i TITLE atrybutu dla każdego obrazu.

Zdjęcia bez atrybutu TITLE

empty

Zdjęcia bez atrybutu ALT

empty

Ranking:


Alexa Traffic
Daily Global Rank Trend
Daily Reach (Percent)









Majestic SEO











Text on page:

home contatti le nostre attività casa mennone casa il gobbo il gobbo azienda agricola | italiano english no menu assigned! la storia la decisione di costruire la specola fu presa da maria luisa di borbone, duchessa di lucca che, con un decreto datato 17/9/1819 , determinava che un osservatorio dovesse «… immediatamente essere costruito e montato a spese del nostro particolare consiglio», per adibirlo a punto di osservazione astronomico, a due passi dalla sua residenza estiva di marlia. fu influenzata soprattutto dal barone de zach, famoso astronomo ungherese dell’epoca, che definì «luogo incantatore» il posto prescelto. il progettista, l’architetto lucchese lorenzo nottolini, all’età di 32 anni, neo-classico, palladiano, era un rigoroso purista il cui primo obbiettivo consisteva nel raggiungimento della varietà nell’unità. impostò la costruzione su un’alta piattaforma che si elevava a valle per quasi cinque metri e l’edificio, a pianta rettangolare con due avancorpi sul lato posteriore,  presentava come fulcro il corpo cilindrico della torre di osservazione (mai realizzato); ai lati di questo due ampie sale destinate all’installazione degli strumenti di misurazione e controllo dei movimenti degli astri. chiamato a dirigere l’osservatorio, per il quale erano stati acquistati i più sofisticati strumenti dell’epoca allora disponibili,  fu jean-louis pons, famoso astronomo francese che rilevò la presenza di numerose comete, le cosiddette comete a corto periodo, che appaiono cioè più volte nel corso di un secolo. nel 1824, con la morte di maria luisa,  l’attività scientifica fu sospesa ed il cantiere praticamente si chiuse, con qualche piccolo ulteriore aggiornamento una quindicina di anni dopo per la trasformazione in « coffee-house ». la specola  ha vissuto poi vicende che si sono sovente risolte in attentati all’integrità del monumento fino all’attuale proprietà ciambelli che ha dato luogo ad un meritorio restauro generale. il restauro la specola all’inizio degli anni ’80 del secolo scorso era in uno stato di completo abbandono, accessibile a chiunque, luogo ideale per ricovero di sbandati, sottoposta a danneggiamenti ed all’opera degli agenti atmosferici per la mancanza di parte del tetto ed aggredita inoltre dalla vegetazione spontanea che ne ricopriva buona parte. sul prato erano rimaste, ove non trafugate, parti di opere in arenaria predisposte per ipotetici, precedenti restauri iniziati ma mai portati a compimento. l’attuale proprietario giuseppe ciambelli (su progetto dell’arch. pier vincenzo regoli che si avvalse in parte della collaborazione dell’arch. giorgio marchetti), appena in possesso del bene diede luogo alla prima fase del restauro conservativo con il rifacimento quasi integrale della struttura in legno della copertura, riutilizzando peraltro alcune delle travi originali e la quasi totalità del manto del tetto. si passò quindi, nel corso di un decennio circa, al rifacimento dei soffitti, degli intonaci, delle pavimentazioni (che erano state completamente asportate) ed alla collocazione dei nuovi infissi. parimenti si procedette alla introduzione discreta delle tecnologie necessarie per una destinazione residenziale. la parte finale del lavoro è consistita nel recupero degli esterni, con particolare riferimento al consolidamento delle bellissime parti in arenaria della facciata a valle ed alla sistemazione della scala centrale della piattaforma in cotto su cui poggia l’edificio per la quale si optò per una “cristallizzazione” del non finito, con le possenti murature a sacco lasciate in evidenza. il retro, che è sempre stato privo della torre-osservatorio prevista ma non realizzata dai borboni per una diversa utilizzazione dei fondi necessari assorbiti dai lavori all’acquedotto lucchese, è stato lasciato con la muratura in pietrame a vista e senza decorazioni per rimarcare la verità storica dell’incompiutezza dell’opera. la specola oggi dopo alcuni anni di abbandono, oggi la specola, pur mantenendo l’originario ed elegante aspetto architettonico, ha perso la sua connotazione astronomica ed è una residenza privata all’esterno del parco della villa reale. lorenzo nottolini lorenzo nottolini (segromigno in monte, 1787 – lucca 1851). architetto geniale, operò intensamente a lucca anche nel campo dell’urbanistca. divenne famoso in italia e fuori per la sua attività di idraulico. fu nominato regio architetto del ducato di lucca dal 1818 al 1848 presso la corte dei borbone e quindi anche membro del consiglio delle acque, strade e macchie del ducato. si formò con intelligente esperienza andando anche all’estero. numerose sono le sue opere architettoniche in lucca e in provincia. si occupò inoltre dell’arginatura del serchio e del prosciugamento delle paludi di bientina e di massaciuccoli nonché della costruzione di ponti e del famoso acquedotto che conta ben 459 archi. © 2016 . site designed by mario ciambelli | privacy policy home contatti le nostre attività casa mennone casa il gobbo il gobbo azienda agricola | italiano english we use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. if you continue to use this site we will assume that you are happy with it.okprivacy policy


Here you find all texts from your page as Google (googlebot) and others search engines seen it.

Words density analysis:

Numbers of all words: 769

One word

Two words phrases

Three words phrases

del - 5.46% (42)
per - 3.25% (25)
che - 2.86% (22)
con - 2.73% (21)
della - 1.43% (11)
era - 1.17% (9)
alla - 1.04% (8)
are - 0.91% (7)
tetto - 0.91% (7)
nel - 0.91% (7)
delle - 0.78% (6)
degli - 0.78% (6)
non - 0.78% (6)
architetto - 0.65% (5)
use - 0.65% (5)
specola - 0.65% (5)
una - 0.65% (5)
dei - 0.65% (5)
lucca - 0.65% (5)
ove - 0.52% (4)
parte - 0.52% (4)
luogo - 0.52% (4)
anni - 0.52% (4)
attività - 0.52% (4)
casa - 0.52% (4)
parti - 0.52% (4)
gobbo - 0.52% (4)
dal - 0.52% (4)
famoso - 0.52% (4)
quindi - 0.39% (3)
you - 0.39% (3)
osservatorio - 0.39% (3)
stato - 0.39% (3)
restauro - 0.39% (3)
site - 0.39% (3)
ciambelli - 0.39% (3)
corso - 0.39% (3)
due - 0.39% (3)
erano - 0.39% (3)
conta - 0.39% (3)
sua - 0.39% (3)
come - 0.39% (3)
italia - 0.39% (3)
oggi - 0.39% (3)
lorenzo - 0.39% (3)
quasi - 0.39% (3)
anche - 0.39% (3)
nottolini - 0.39% (3)
l’attuale - 0.26% (2)
ben - 0.26% (2)
opere - 0.26% (2)
arenaria - 0.26% (2)
policy - 0.26% (2)
mai - 0.26% (2)
borbone - 0.26% (2)
acquedotto - 0.26% (2)
dell’arch. - 0.26% (2)
senza - 0.26% (2)
privacy - 0.26% (2)
pur - 0.26% (2)
consiglio - 0.26% (2)
rifacimento - 0.26% (2)
l’edificio - 0.26% (2)
ducato - 0.26% (2)
necessari - 0.26% (2)
vista - 0.26% (2)
that - 0.26% (2)
dai - 0.26% (2)
home - 0.26% (2)
inoltre - 0.26% (2)
cui - 0.26% (2)
nostre - 0.26% (2)
mennone - 0.26% (2)
azienda - 0.26% (2)
agricola - 0.26% (2)
italiano - 0.26% (2)
english - 0.26% (2)
maria - 0.26% (2)
luisa - 0.26% (2)
particolare - 0.26% (2)
osservazione - 0.26% (2)
dalla - 0.26% (2)
residenza - 0.26% (2)
astronomo - 0.26% (2)
lucchese - 0.26% (2)
costruzione - 0.26% (2)
abbandono, - 0.26% (2)
piattaforma - 0.26% (2)
valle - 0.26% (2)
sul - 0.26% (2)
torre - 0.26% (2)
strumenti - 0.26% (2)
quale - 0.26% (2)
stati - 0.26% (2)
più - 0.26% (2)
dell’epoca - 0.26% (2)
numerose - 0.26% (2)
contatti - 0.26% (2)
dopo - 0.26% (2)
sono - 0.26% (2)
secolo - 0.26% (2)
comete - 0.26% (2)
la specola - 0.65% (5)
il gobbo - 0.52% (4)
per la - 0.52% (4)
la sua - 0.39% (3)
per una - 0.39% (3)
che si - 0.39% (3)
home contatti - 0.26% (2)
corso di - 0.26% (2)
del ducato - 0.26% (2)
nel corso - 0.26% (2)
in arenaria - 0.26% (2)
parte del - 0.26% (2)
di osservazione - 0.26% (2)
famoso astronomo - 0.26% (2)
le nostre - 0.26% (2)
della torre - 0.26% (2)
di lucca - 0.26% (2)
| italiano - 0.26% (2)
azienda agricola - 0.26% (2)
mennone casa - 0.26% (2)
attività casa - 0.26% (2)
privacy policy - 0.26% (2)
home contatti le - 0.26% (2)
nostre attività casa - 0.26% (2)
mennone casa il - 0.26% (2)
gobbo il gobbo - 0.26% (2)
azienda agricola | - 0.26% (2)
corso di un - 0.26% (2)

Here you can find chart of all your popular one, two and three word phrases. Google and others search engines means your page is about words you use frequently.

Copyright © 2015-2016 hupso.pl. All rights reserved. FB | +G | Twitter

Hupso.pl jest serwisem internetowym, w którym jednym kliknieciem możesz szybko i łatwo sprawdź stronę www pod kątem SEO. Oferujemy darmowe pozycjonowanie stron internetowych oraz wycena domen i stron internetowych. Prowadzimy ranking polskich stron internetowych oraz ranking stron alexa.