5.00 score from hupso.pl for:
field-archaeology.net



HTML Content


Titleil mondo dell’archeologia | news curiosità e tanto altro

Length: 69, Words: 10
Description pusty

Length: 0, Words: 0
Keywords pusty
Robots
Charset UTF-8
Og Meta - Title pusty
Og Meta - Description pusty
Og Meta - Site name pusty
Tytuł powinien zawierać pomiędzy 10 a 70 znaków (ze spacjami), a mniej niż 12 słów w długości.
Meta opis powinien zawierać pomiędzy 50 a 160 znaków (łącznie ze spacjami), a mniej niż 24 słów w długości.
Kodowanie znaków powinny być określone , UTF-8 jest chyba najlepszy zestaw znaków, aby przejść z powodu UTF-8 jest bardziej międzynarodowy kodowaniem.
Otwarte obiekty wykresu powinny być obecne w stronie internetowej (więcej informacji na temat protokołu OpenGraph: http://ogp.me/)

SEO Content

Words/Characters 3833
Text/HTML 50.38 %
Headings H1 11
H2 1
H3 5
H4 0
H5 0
H6 0
H1
il mondo dell’archeologia
un tesoro d’oro a sveshtari
in cina il formaggio più antico del mondo
scoperta in bulgaria la piu’ antica “citta’” preistorica d’europa
la maschera del dio del sole dei maya – el zotz, guatemala
scoperta tomba sumera vicino a nasiriyah
heracleion,riemerge dagli abissi del mediterraneo dopo 1200 anni
nuove scoperte in egitto, la tomba del birraio khonso im-eb.
scoperta basilica-paleocristiana-a torino sotto la sede della lavazza
nella grotta di wonderwerk scoperti resti del primo fuoco
ritrovati fossili di ardipithecus kadabba
H2
news curiosità e tanto altro
H3
navigazione articolo
articoli recenti
archivi
categorie
meta
H4
H5
H6
strong
b
i
em
Bolds strong 0
b 0
i 0
em 0
Zawartość strony internetowej powinno zawierać więcej niż 250 słów, z stopa tekst / kod jest wyższy niż 20%.
Pozycji używać znaczników (h1, h2, h3, ...), aby określić temat sekcji lub ustępów na stronie, ale zwykle, użyj mniej niż 6 dla każdego tagu pozycje zachować swoją stronę zwięzły.
Styl używać silnych i kursywy znaczniki podkreślić swoje słowa kluczowe swojej stronie, ale nie nadużywać (mniej niż 16 silnych tagi i 16 znaczników kursywy)

Statystyki strony

twitter:title pusty
twitter:description pusty
google+ itemprop=name pusty
Pliki zewnętrzne 9
Pliki CSS 2
Pliki javascript 7
Plik należy zmniejszyć całkowite odwołanie plików (CSS + JavaScript) do 7-8 maksymalnie.

Linki wewnętrzne i zewnętrzne

Linki 69
Linki wewnętrzne 1
Linki zewnętrzne 68
Linki bez atrybutu Title 45
Linki z atrybutem NOFOLLOW 0
Linki - Użyj atrybutu tytuł dla każdego łącza. Nofollow link jest link, który nie pozwala wyszukiwarkom boty zrealizują są odnośniki no follow. Należy zwracać uwagę na ich użytkowania

Linki wewnętrzne

vai al contenuto #content

Linki zewnętrzne

il mondo dell’archeologia http://www.field-archaeology.net/
home http://www.field-archaeology.net/
un tesoro d’oro a sveshtari http://www.field-archaeology.net/2014/04/un-tesoro-doro-a-sveshtari/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/04/un-tesoro-doro-a-sveshtari/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
in cina il formaggio più antico del mondo http://www.field-archaeology.net/2014/04/in-cina-il-formaggio-piu-antico-del-mondo/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/04/in-cina-il-formaggio-piu-antico-del-mondo/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
scoperta in bulgaria la piu’ antica “citta’” preistorica d’europa http://www.field-archaeology.net/2014/04/scoperta-in-bulgaria-la-piu-antica-citta-preistorica-deuropa/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/04/scoperta-in-bulgaria-la-piu-antica-citta-preistorica-deuropa/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
la maschera del dio del sole dei maya – el zotz, guatemala http://www.field-archaeology.net/2014/04/la-maschera-del-dio-del-sole-dei-maya-el-zotz-guatemala/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/04/la-maschera-del-dio-del-sole-dei-maya-el-zotz-guatemala/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
scoperta tomba sumera vicino a nasiriyah http://www.field-archaeology.net/2014/03/scoperta-tomba-sumera-vicino-a-nasiriyah/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/03/scoperta-tomba-sumera-vicino-a-nasiriyah/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
heracleion,riemerge dagli abissi del mediterraneo dopo 1200 anni http://www.field-archaeology.net/2014/03/heracleionriemerge-dagli-abissi-del-mediterraneo-dopo-1200-anni/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/03/heracleionriemerge-dagli-abissi-del-mediterraneo-dopo-1200-anni/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
nuove scoperte in egitto, la tomba del birraio khonso im-eb. http://www.field-archaeology.net/2014/03/nuove-scoperte-in-egitto-la-tomba-del-birraio-khonso-im-eb/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/03/nuove-scoperte-in-egitto-la-tomba-del-birraio-khonso-im-eb/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
scoperta basilica-paleocristiana-a torino sotto la sede della lavazza http://www.field-archaeology.net/2014/03/scoperta-basilica-paleocristiana-a-torino-sotto-la-sede-della-lavazza/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/03/scoperta-basilica-paleocristiana-a-torino-sotto-la-sede-della-lavazza/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
nella grotta di wonderwerk scoperti resti del primo fuoco http://www.field-archaeology.net/2014/03/nella-grotta-di-wonderwerk-scoperti-resti-del-primo-fuoco/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/03/nella-grotta-di-wonderwerk-scoperti-resti-del-primo-fuoco/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
ritrovati fossili di ardipithecus kadabba http://www.field-archaeology.net/2014/03/ritrovati-fossili-di-ardipithecus-kadabba/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
http://www.field-archaeology.net/2014/03/ritrovati-fossili-di-ardipithecus-kadabba/
dr.zizo http://www.field-archaeology.net/author/dr.zizo/
articoli più vecchi http://www.field-archaeology.net/page/2/
un tesoro d’oro a sveshtari http://www.field-archaeology.net/2014/04/un-tesoro-doro-a-sveshtari/
in cina il formaggio più antico del mondo http://www.field-archaeology.net/2014/04/in-cina-il-formaggio-piu-antico-del-mondo/
scoperta in bulgaria la piu’ antica “citta’” preistorica d’europa http://www.field-archaeology.net/2014/04/scoperta-in-bulgaria-la-piu-antica-citta-preistorica-deuropa/
la maschera del dio del sole dei maya – el zotz, guatemala http://www.field-archaeology.net/2014/04/la-maschera-del-dio-del-sole-dei-maya-el-zotz-guatemala/
scoperta tomba sumera vicino a nasiriyah http://www.field-archaeology.net/2014/03/scoperta-tomba-sumera-vicino-a-nasiriyah/
aprile 2014 http://www.field-archaeology.net/2014/04/
marzo 2014 http://www.field-archaeology.net/2014/03/
febbraio 2014 http://www.field-archaeology.net/2014/02/
gennaio 2014 http://www.field-archaeology.net/2014/01/
dicembre 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/12/
novembre 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/11/
ottobre 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/10/
settembre 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/09/
agosto 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/08/
luglio 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/07/
giugno 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/06/
maggio 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/05/
marzo 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/03/
febbraio 2013 http://www.field-archaeology.net/2013/02/
storia http://www.field-archaeology.net/category/storia/
accedi http://www.field-archaeology.net/wp-login.php
rss degli articoli http://www.field-archaeology.net/feed/
rss dei commenti http://www.field-archaeology.net/comments/feed/
wordpress.org https://it.wordpress.org/
utilizza wordpress https://wordpress.org/

Zdjęcia

Zdjęcia 10
Zdjęcia bez atrybutu ALT 0
Zdjęcia bez atrybutu TITLE 10
Korzystanie Obraz ALT i TITLE atrybutu dla każdego obrazu.

Zdjęcia bez atrybutu TITLE

http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/art-esc-iv-a-iii-cariarides-tumba-sveshtari-friso-mujeres-simbolo-ocaso-y-renacer-vida-1-624x436.gif
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/696d2aa63f0a4161b22d6fdbb47d5498-624x411.jpg
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/big_story_458-624x468.jpg
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/04/palenque_temple_1-624x415.jpg
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/1024px-ur-nassiriyah-624x468.jpg
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/city-of-heracleion-lost-civilization-ancient-624x468.jpg
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/75049_990x742-cb1388778453-624x439.jpg
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/7d7efe28f1204d038ddd3dac5e834c2f-1-624x427.jpg
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/17ie0i1gdyji4jpg-624x351.jpg
http://www.field-archaeology.net/wp-content/uploads/2014/03/9-seriss-624x468.jpg

Zdjęcia bez atrybutu ALT

empty

Ranking:


Alexa Traffic
Daily Global Rank Trend
Daily Reach (Percent)









Majestic SEO











Text on page:

il mondo dell’archeologia news curiosità e tanto altro menu vai al contenuto home un tesoro d’oro a sveshtari un tesoro tutto d’oro degli antichi  traci  è stato scoperto all’interno di una tomba  nel sito di sveshtari, in bulgaria,gli archeologi hanno rinvenuto un tesoro conservato in un contenitore di legno. gli oggetti risalgono tra la fine del iv e l’inizio del iii secolo a.c.                                           tra i manufatti in oro riportati alla luce nella tomba  vi sono anche anelli – o spille – e dei piccoli busti femminili, che probabilmente ornavano degli abiti.   gli oggetti sono stati scoperti nella tomba più grande delle 150 del sito, appartenente a una tribù della tracia, i geti. la lavorazione dell’oro in bulgaria ha una lunga storia: nel 1972,  venne scoperta casualmente una necropoli di 6.000 anni fa nei pressi di varna ricca di tombe contenenti i più antichi corredi funerari realizzati nel prezioso metallo. più di altri oggetti rinvenuti nel tesoro, un anello o spilla in oro mostra chiaramente nella sua lavorazione l’influenza dello stile dei greci, con cui i traci intrattenevano fitti rapporti commerciali. i traci erano governati da un’aristocrazia guerriera che disponeva dei vasti giacimenti d’oro alla foce del danubio. strinsero intensi rapporti commerciali con i loro vicini, tra cui gli sciti al nord e i greci al sud, come si nota anche dall’influenza sulla manifattura degli oggetti.                      “al culmine della loro civiltà i geti produssero cose meravigliose”, dice la responsabile dello scavo diana gergova. “dalle prime analisi la tomba poteva forse appartenere al sovrano cothelas (o gudila)”. un’altra tomba decorata del sito, quella di sveshtari, è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dell’unesco. questo articolo è stato pubblicato in storia il aprile 2, 2014 da dr.zizo. in cina il formaggio più antico del mondo il formaggio più antico del mondo è’ stato trovato sul collo e sul torace di alcune mummie sepolte in un deserto in cina. risalenti fino al 1615 a.c., i pezzi di materiale organico giollognolo hanno fornito prove dirette del più antico metodo di fermentazione di latticini. gli individui furono probabilmente sepolti insieme al formaggio in modo da poterlo gustare anche nel mondo ultraterreno il formaggio di 3.600 anni è stato scoperto durante gli scavi archeologici effettuati tra il 2002 e il 2004 nel cimitero di xiaohe, nel deserto di taklamakan, sotto la guida di idelisi abuduresule, dell’istituto di archeologia di ürümchi. la sepoltura era stata scoperta nel 1934 dall’archeologo svedese folke bergman, ed è uno dei siti archeologici sparsi nel bacino del tarim. il cimitero, costruito su una grande duna naturale, ospita centinaia di misteriose mummie con caratteristiche caucasiche, seppellite in bare di legno simili a barche capovolte. dalla analisi del dna si tratterebbe di una popolazione euro-asiatica. l’area, con le sue sabbie saline e ultra-aride, estremamente calda in estate e fredda in inverno, ha fornito le perfette condizioni per la mummificazione naturale. le bare erano coperte da diversi strati di pelle di vacca, che le ha sigillate da aria, acqua e sabbia come se fossero sottovuoto. pelle e capelli, finiti dentro i corpi disidratati, sono rimasti quasi intatti, come i tessuti di lana, i semi di piante, i cesti tessuti con erba e pezzi di materiale organico intorno a collo e petto. non è stato invece trovato alcun oggetto di ceramica associato alla produzione o al consumo di cibo. i ricercatori guidati da changsui wang, dell’accademia cinese delle scienze, hanno raccolto 13 campioni di materiale organico giallognolo da 10 tombe e mummie, tra cui la cosiddetta “bellezza di xiaohe”, una donna mummificata 3.800 anni fa avvolta in un raffinato sudario e con caratteristiche caucasiche quali naso lungo e capelli chiari. l’analisi delle proteine effettuata a dresda ha mostrato che il materiale organico non era burro o latte, ma un formaggio prodotto con una sorta di kefir, una bevanda ottenuta fermentando il latte. l’analisi ha inoltre rivelato che il formaggio di xiaohe non era stato fatto col caglio, un enzima estratto dall’intestino dei vitelli, usato sin dall’antichità per la cagliatura. il formaggio era invece stato prodotto miscelando il latte con un mix di lactobacillus kefiranofaciens e altri batteri e fermenti. la tecnica è usata ancora oggi per produrre il formaggio di kefir, simile ai fiocchi di latte, e una bevanda probiotica al kefir priva di lattosio, un cibo con un sapore leggermente acido menzionato per la prima volta da marco polo nel xiii secolo. per gli studiosi di tratta della prima pratica conosciuta di caseificazione, che persiste fino a oggi in un modo pressoché inalterato. la scoperta sposta la misteriosa storia del kefir fino al secondo millennio a.c., rendendolo il più antico metodo di fermentazione caseario conosciuto. commestibile per gli abitanti asiatici intolleranti al lattosio, il formaggio delle mummie era molto semplice da fare. la fermentazione del kefir non richiedeva l’uccisione del bestiame per ottenere l’enzima necessario alla cagliatura. inoltre, il grasso del latte potrebbe essere stato fisicamente rimosso durante la produzione del formaggio, esattamente come si fa oggi comunemente nelle aree rurali della steppa euroasiatica e anche in tibet. questo articolo è stato pubblicato in storia il aprile 2, 2014 da dr.zizo. scoperta in bulgaria la piu’ antica “citta’” preistorica d’europa si tratta di un insediamento fortificato è vicino alla moderna città di provadia .sono state scoperte 294 tombe, molte delle quali contengono sofisticati esempi di gioielli in oro e rame, di vasellame (circa 600 pezzi, inclusi alcuni con pittura in oro), lame in pietra e in ossidiana, conchiglie e perline. gli archeologi ritengono che può essere considerata una vera e propria città era che aveva circa 350 abitanti ed è databile tra il 4700 e il 4200 ac. ,d appartengono alla cultura eneolitica di varna, che è una variante locale del kgkvi.circa 1500 anni prima dell’inizio della civiltà greca. la necropoli di varna(in bulgaro варненски некропол) è un sito archeologico localizzato nella zona industriale occidentale della città di varna in bulgaria. si trova a circa mezzo km dal lago di varna e a 4 km dal centro della città. è considerato uno dei principali siti archeologici mondiali legati alla preistoria. “non stiamo parlando di una città come la città-stato greche, ma su ciò che tutti gli archeologi concordano che costituiva una forma di vera città nel v millennio ac,” ha affermato vasil nikolov, ricercatore dell’istituto nazionale di archeologia della bulgaria all’ agenzia di stampa afp. provadia è una località nei pressi di varna, località del mar nero, e si ritiene sia stato un importante centro di produzione di sale. la sua scoperta, nel nord-est della bulgaria può spiegare l’enorme tesoro d’oro trovato nei dintorni della stessa varna 40 anni fa. i residenti usavano bollire l’acqua di una sorgente locale e utilizzandolo per creare mattoni di sale, che venivano scambiati ed utilizzati per conservare la carne. il sale era un bene estremamente prezioso, al momento, che secondo gli esperti potrebbe aiutare a spiegare le enormi pareti di pietra difensive che circondavano la città. gli scavi, a partire dal 2005, hanno scoperto i resti di case a due piani, una serie di pozzi utilizzati per i rituali, così come le parti di un cancello e strutture di un bastione. una piccola necropoli è stata scoperta presso il sito all’inizio di quest’anno ed è ancora in fase di studio da parte degli archeologi. l’archeologo krum bachvarov dall’istituto ha detto l’ultima scoperta è stata “estremamente interessante”. “le enormi pareti intorno all’insediamento, che sono stati costruite molto alte e in blocchi di pietra , non hanno finora nessun confronto in scavi di siti preistorici nel sud-est europa”, ha detto ad afp. simili miniere di sale vicino a tuzla in bosnia e turda in romania contribuiscono a dimostrare l’esistenza di una serie di civiltà che estraevano anche rame e oro nei carpazi e nelle montagne balcaniche durante lo stesso periodo. il corrispondente di bbc europa nick thorpe dice questa ultima scoperta quasi certamente spiega il tesoro trovato esattamente 40 anni fa, in un cimitero alla periferia di varna, 35 km (21 miglia) di distanza, il più antico tesoro di oggetti d’oro trovati in tutto il mondo. gli esperti ritengono che la chiave per lo sviluppo della città era il sale, che a quel tempo era prezioso come l’oro. gli archeologi hanno trovato un luogo dove presumibilmente il sale è stato prodotto dai vicini giacimenti di salgemma, alcune delle più estese nel sud-est europa. scambiato con altri prodotti, il sale era molto apprezzato dalle tribù circostanti, ciò può spiegare perché antiche cache di gioielli in oro e oggetti rituali sono stati rinvenuti nella regione. una raccolta di 3000 oggetti d’oro trovato 40 anni fa in una necropoli nei pressi di varna ha rappresentato il più antico tesoro dei tesori d’oro del mondo. “in un momento in cui la gente non conosceva la ruota e il carro, queste persone spostavano enormi rocce e costruivano muri massicci. perché? qual era la motivazione di tanto impegno? la risposta è stata il sale,” ha detto a afp vasil nikolov. come già detto il sale era un bene estremamente prezioso in tempi così remoti, sia necessario per la vita delle persone sia come metodo di scambio e moneta a partire dal vi millennio ac fino al 600 ac. questo articolo è stato pubblicato in storia il aprile 1, 2014 da dr.zizo. la maschera del dio del sole dei maya – el zotz, guatemala il tempio del sole notturno era un faro rosso sangue visibile per chilometri ,ornato con maschere giganti del dio maya del sole come uno squalo, bevitore di sangue.da lungo tempo perso nella giungla del guatemala, il tempio  finalmente mostra le sue facce agli archeologi, rivelando nuovi indizi circa i regni rivali dei maya.                                                                        gli archeologi dell’univerità del texas hanno portato alla luce una serie spettacolare di maschere di stucco nella città maya di el zotz. databili tra il 350 e il 400 a.c., queste maschere decoravano un tempio in cima alla piramide el diablo, che commemora il fondatore della dinastia reale della città. le maschere sono dipinte di rosso brillante e raffigurano divinità, tra cui il dio del sole. a differenza degli imperi relativamente centralizzati come quello inca e azteco, la  civiltà maya  era un’aggregazione sciolta di città stato.“questa è stata una crescente presa di coscienza dal 1990, quando divenne chiaro che alcuni dei pochi regni erano più importanti di altri”, ha detto stephen houston  archeologo della brown university , che ha annunciato la scoperta del nuovo tempio .el zotz, in quello che oggi è il guatemala, è stato uno dei regni più piccoli, ma a quanto pare intenzionato a fare una grande impressione. i lati del tempio sono decorati con  maschere di stucco alte 1,5 metri che mostrano il volto del dio del sole cambiare mentre  attraversa il cielo nel corso di un giorno . una maschera rappresenta lo squalo, probabilmente un riferimento al sorgere del sole dei caraibi a est. il sole di mezzogiorno è descritto come essere antico con gli occhi attraversati che hanno bevuto il sangue e una serie finale di maschere somiglia aigiaguari locali, che si svegliano dai loro sonni della giungla al crepuscolo nella cultura maya il sole è strettamente associata a nuovi inizi e il dio del sole con la regalità. così la presenza di volti solari su un tempio vicino a una tomba reale può significare che la persona sepolta all’interno è stato il fondatore di una dinastia il primo re di el zotz. e ‘un esempio di “come il sole stesso sarebbe stato innestato su l’identità dei re e delle dinastie che li seguono”. lo studioso simon martin della university of pennsylvania museum of archaeology and anthropology( che non è stato coinvolto nel progetto)ha detto che le maschere  ritrovate nel tempio di  el zotz sono “assolutamente uniche” e preziose, perché potrebbero aiutare a verificare le teorie circa le raffigurazioni maya del dio sole. “abbiamo immagini del dio del sole nelle diverse fasi … ma non abbiamo mai trovato nulla che mette tutto insieme”. “abbiamo avuto per assemblare [la sequenza] da bit e pezzi di informazione e di fiducia solo che non  lo abbiamo capito bene. questa potrebbe essere l’occasione per vedere tutta la scena”. il tempio è anche meravigliosamente ben conservato, ha aggiunto martin, che lo rende una “vera miniera d’oro di informazioni.” “abbiamo visto alcuni luoghi dove interi edifici sono stati conservati,” ha detto.”ma in genere ciò che accade è che un edificio viene distrutto e poi costruito su di esso, così quando si scava in un edificio non si trova molto della loro decorazione.” questo articolo è stato pubblicato in storia il aprile 1, 2014 da dr.zizo. scoperta tomba sumera vicino a nasiriyah il sepolcro del “piccolo principe”,del terzo millennio a.c.,dal corredo funerario di inestimabile valore,è stato riportato alla luce  da un team di quattro archeologi dell’università la sapienza,guidati dal assiriologo  franco d’agostino:è la prima missione autorizzata dopo le guerre del golfo. il tesoro è riemerso nel sito di abu tbeirah, un’area di 42 ettari a circa una ventina di chilometri dalla città caldea di ur, a sud-ovest di nasiriyah, nell’iraq meridionale. nel cuore, cioè, della regione dove si è sviluppata la cultura sumerica nel corso del iii millennio avanti cristo. è in questa sepoltura che abbiamo trovato alcuni oggetti assai rivelatori: oltre a quattro vasi in bronzo, di cui uno a forma di barca, sono stati portati alla luce un pugnale in bronzo e un singolare elemento di toeletta, forse un pulisci orecchie, anch’esso di bronzo  –  racconta franco d’agostino – la ricchezza del corredo è poi ulteriormente evidenziata da tre perle in cornalina provenienti dalla valle dell’indo e risalenti anch’esse alla medesima epoca”. la “tomba del piccolo principe” è la straordinaria scoperta che spicca all’interno di una serie di sepolture rinvenute nel corso della campagna italiana: tutte hanno la particolarità di corrispondere perfettamente sia con le tipologie di tombe dello stesso periodo scoperte nel cosiddetto cimitero reale di ur, sia con tombe portate alla luce a nippur, importante città religiosa situata a circa duecento chilometri a nord di abu tbeirah. lo scenario che si delinea e’ quello di un importate insediamento del iii millennio a.c. quando in mesopotamia si affermo’ il primo impero ‘universale’ nella storia dell’umanita’ guidato da un unico sovrano (all’incirca nel 2450-2350 a.c.). a questa conclusione i ricercatori sono giunti grazie al ritrovamento di un centinaio di coppette di ceramica (elemento datante fondamentale) e di vari oggetti in bronzo. questo articolo è stato pubblicato in storia il marzo 31, 2014 da dr.zizo. heracleion,riemerge dagli abissi del mediterraneo dopo 1200 anni heracleion,per gli antichi greci, thonis per gli antichi egizi,è stata ritrovata a 30 metri sotto il livello del mare ad abukir vicino ad alessandria,da un gruppo di archeologi dello ieasm (european institute for underwater acheology) guidati dal proff.franck goddio. dopo ricerche geofisiche durate più di quattro anni e tredici anni di scavi tuttora in corso,stanno lentamente rivelandosi tutti i misteri della città scomparsa. l’incredibile scoperta,come spesso accade,è stata del tutto fortuita,nel duemila,goddio infatti era alla ricerca di alcune navi da guerra di napoleone,affondate dall’ammiraglio britannico horatio nelson durante la battaglia del 1798,quando si è imbattuto nelle rovine della città sommersa.non c’è niente di più intirigante di un mistero che riemerge dagli abissi del passato:heracleion conosciuta con il nome di thonis,era una ricca città dell’antico egitto,florido porto commerciale che prendeva il nome dal personaggio mitologico di ercole,nota fin dal dodicesimo secolo a.c.,è diventata famosa durante l’epoca dei faraoni per poi inabissarsi,forse a causa di un terremoto o di un’inondazione. a riprova della grandezza economica della città e del suo porto ci sono i ritrovamenti fatti sul fondale,che ha conservato intatti reperti di straordinaria bellezza :64 relitti di antiche navi,700 ancoraggi,monete d’oro,pesi di piombo alcuni da atene(mai trovati prima in un sito egiziano),stele giganti con iscrizioni in greco antico e egiziano,ma nei fondali sono stati rinvenuti anche manufatti religiosi e una scultura in pietra di 16 piedi,e ancora stele e tavolette,lampade ad olio,gioielli,decine di sarcofagi con i corpi mummificati di animali sacrificati al dio amun-gereb. per centinaia di anni si è pensato fosse soltanto una leggenda, poi, nel 2000, la grande scoperta: l’antica città di heracleion è lì, nascosta nelle profondità marine della baia di abukir, sul delta del nilo. e da allora, altre scoperte. un’équipe di archeologi subacquei, guidati da franck goddio, fa riemergere una moltitudine di oggetti preziosi, fra monete d’oro e statue colossali. «è la più grande scoperta archeologica del xxi secolo», afferma goddio; la città, sommersa oltre 1.200 anni fa, è fra le testimonianze meglio conservate della cultura egizia. l’evento è eccezionale, sia per la possibilità di studiare, con nuovi elementi, quella civiltà, sia per le ottime condizioni in cui sono conservati i reperti. in particolare, le statue della dea egizia iside, del dio hapi e di un faraone della xxvi dinastia, non ancora identificato e trovato vicino al tempio di amon. la ricerca è soltanto all’inizio,  spiega goddio, «probabilmente dovremo continuare a lavorare per i prossimi 200 anni perché thonis-heracleion possa essere pienamente scoperta e compresa».  il ritrovamento di heracleion ha alimentato la speranza e la fantasia di coloro che si interrogano sul destino di altre civiltà un tempo floride poi sparite nel nulla,la vicenda ci racconta la magia del mediterraneo e rinforza la speranza per il ritrovamento  della civiltà di atlantide,ma non è certo l’unica. questo articolo è stato pubblicato in storia il marzo 29, 2014 da dr.zizo. nuove scoperte in egitto, la tomba del birraio khonso im-eb. ancora una volta, l’egitto è teatro di una sorprendente  scoperta: il 3 gennaio 2014 un gruppo di archeologi giapponesi ha riportato alla luce la tomba di un mastro birraio dell’antico egitto. si chiamava khonso em heb, ed è vissuto sotto la xix dinastia, quella di ramesse, al potere circa 3.200 anni fa. il recupero  della splendida tomba è annunciato dal ministro delle antichità egizie zahi hawass, un team di archeologi giapponesi ha trovato nella necropoli tebana di el khokha il sepolcro ben conservato di un antico produttore di birra, le cui vivaci decorazioni raffigurano scene di vita quotidiana e rituali religiosi.l’area è quella di luxor, città del sud del paese celebre per i suoi templi faraonici lungo il nilo e per le sue necropoli, dei re ,i ricercatori giapponesi hanno trovato l’entrata della tomba mentre ripulivano un cortile appartenente a un dignitario della diciottesima dinastia sotto il regno di amenhotep iii.le pareti della tomba ritraggono il birraio reale in scene di vita quotidiana mentre offre libagioni agli dei osiride e anubi  circondato da moglie e figlia,e da rappresentazioni di pratiche rituali.nell’antico egitto la birra era sacra: il “vino d’orzo” veniva offerto agli dei ed era anche monopolio di stato. il faraone ramesse ii venne chiamato “faraone birraio” per le regole che emanò al riguardo. la birra diventò così importante che fu coniato un nuovo geroglifico per indicare proprio il mastro birraio. questo articolo è stato pubblicato in storia il marzo 28, 2014 da dr.zizo. scoperta basilica-paleocristiana-a torino sotto la sede della lavazza incredibile,negli scavi per il nuovo quartier generale della lavazza,un ritrovamento che ha rischiato di fermare i lavori,i resti di una basilica paleocristiana.dopo mesi di trattative tra il comune di torino ,la sovrintendenza dei beni archeologici,e la lavazza si è travata una soluzione per non fermare il cantiere e per conservare e valorizzare al meglio la scoperta,i reperti della basilica, emersi durante gli scavi,prevede di renderli accessibili al pubblico a lavori ultimati e sarà inaugurata la nuova sede lavazza. “si tratta di un ritrovamento eccezionale per torino, rinvenuto oltre tutto a 800 metri dal centro della città”, dice la sovrintendente egle micheletto. la parte più antica è una necropoli che risale al iii secondo secolo dopo cristo, mentre nel iv nella stessa area si sono edificati piccoli mausolei dedicati a personaggi già cristiani: su uno di questi si è eretta poi la basilica paleocristinata “scoperta” ora tra via ancona e corso palermo, che doveva ospitare le sepolture più importanti. “a torino c’è poca documentazione su quell’epoca e sono pochi i ritrovamenti di resti paleocristiani  –  sottolinea la sovrintendente micheletto  –  questo è il terzo nucleo di quel periodo riscontrato a torino. gli altri sono il complesso dei tre edifici religiosi nell’area del duomo e quello delle chiese dedicate ai santi solutore, avventore e ottavio, nell’area della cittadella”. questo articolo è stato pubblicato in storia il marzo 25, 2014 da dr.zizo. nella grotta di wonderwerk scoperti resti del primo fuoco una nuova scoperta rimette in discussione l’inizio dell’era del fuoco che sarebbe iniziata molto prima di quanto fino ad ora stimato,a dimostrarlo sono le ceneri e i frammenti di ossa  di animali ritrovati a wonderwerk cave in sudafrica. la singolare scoperta è stata fatta da un gruppo di ricercatori internazionali guidato da michael chazan dell’università di toronto.  finora gli antropologi eran in disaccordo sull’inizio dell’accensione del primo fuoco per cuocere del cibo o per scaldarsi,ma le tracce scoperte in sudafrica nella caverna di wonderwerk insieme a frammenti di ossa carbonizzate,ai resti di vegetali inceneriti e resti di strumenti in pietra,dimostrano che gli antenati dell’uomo usavano il fuoco e sapevano controllarlo ben 300.000 anni prima di quanto fin’ora sostenuto. i resti scoperti nella grotta sono stati analizzati con la tecnica della microspettroscopia a infrarossi e le analisi mostrano che i materiali sembrano essere stati bruciati sul posto anziché essere stati trasportati nella caverna dal vento o dall’acqua.la brace ottenuta bruciando erbe, ramoscelli e foglie potrebbe essere stata utilizzata per cuocere il cibo, probabilmente carne, come suggeriscono i resti delle ossa trovati nelle vicinanze  ventilerebbero anche l’ipotesi che l’homo erectus, avrebbe seguito una dieta con cibi cotti, prima del neanderthals o dell’ homo sapiens! questo articolo è stato pubblicato in storia il marzo 22, 2014 da dr.zizo. ritrovati fossili di ardipithecus kadabba il 12 luglio 2001 gli scienziati yohannes haile-selassie e giday woldegabriel dell’università  della california berkeley annunciano dalle pagine della rivista nature di aver trovato dei resti fossili di ardipithecus kadabba che sono fra i più antichi mai ritrovati: sono datati quasi 6 milioni di anni fa. ardipithecus kadabba mostra la postura eretta e la dimensione di un odierno scimpanze; possiede lunghi canini usati probabilmente per combattere. kadabba significa nella lingua afar “antenato primordiale”. ardipithecus kadabba secondo alcune deduzioni poteva avere una camminata bipede, restando nettamente idoneo all’arrampicata e quindi alla sosta sugli alberi. la corporatura è stimata come quella di un moderno scimpanzé.si pensa che ardipithecus kadabba sia una sottospecie di ardipithecus ramidus. questo articolo è stato pubblicato in storia il marzo 17, 2014 da dr.zizo. navigazione articolo ← articoli più vecchi ricerca per: articoli recenti un tesoro d’oro a sveshtari in cina il formaggio più antico del mondo scoperta in bulgaria la piu’ antica “citta’” preistorica d’europa la maschera del dio del sole dei maya – el zotz, guatemala scoperta tomba sumera vicino a nasiriyah archivi aprile 2014 marzo 2014 febbraio 2014 gennaio 2014 dicembre 2013 novembre 2013 ottobre 2013 settembre 2013 agosto 2013 luglio 2013 giugno 2013 maggio 2013 marzo 2013 febbraio 2013 categorie storia meta accedi rss degli articoli rss dei commenti wordpress.org utilizza wordpress


Here you find all texts from your page as Google (googlebot) and others search engines seen it.

Words density analysis:

Numbers of all words: 3805

One word

Two words phrases

Three words phrases

del - 3.76% (143)
che - 2.97% (113)
per - 2.63% (100)
con - 1.73% (66)
nel - 1.47% (56)
gli - 1.45% (55)
era - 1.37% (52)
tra - 1.34% (51)
una - 1.18% (45)
della - 1.08% (41)
col - 0.97% (37)
oro - 0.92% (35)
trova - 0.76% (29)
dal - 0.74% (28)
stato - 0.74% (28)
for - 0.66% (25)
ora - 0.66% (25)
tre - 0.63% (24)
scoperta - 0.6% (23)
and - 0.6% (23)
sono - 0.58% (22)
dei - 0.58% (22)
città - 0.58% (22)
archeologi - 0.55% (21)
più - 0.53% (20)
dell’ - 0.53% (20)
alla - 0.53% (20)
dio - 0.5% (19)
anni - 0.45% (17)
come - 0.42% (16)
nella - 0.42% (16)
all’ - 0.42% (16)
mar - 0.42% (16)
non - 0.42% (16)
forma - 0.39% (15)
2014 - 0.39% (15)
storia - 0.39% (15)
fin - 0.37% (14)
tomba - 0.37% (14)
sole - 0.37% (14)
antico - 0.34% (13)
sale - 0.34% (13)
sia - 0.32% (12)
maggio - 0.32% (12)
trovato - 0.32% (12)
quel - 0.32% (12)
delle - 0.29% (11)
formaggio - 0.29% (11)
articolo - 0.29% (11)
d’oro - 0.29% (11)
questo - 0.29% (11)
dr.zizo. - 0.26% (10)
200 - 0.26% (10)
fra - 0.26% (10)
pubblicato - 0.26% (10)
alcun - 0.26% (10)
agli - 0.26% (10)
tempi - 0.26% (10)
circa - 0.26% (10)
tesoro - 0.26% (10)
oggetti - 0.26% (10)
2013 - 0.26% (10)
stata - 0.26% (10)
hanno - 0.26% (10)
anche - 0.24% (9)
tempio - 0.24% (9)
mostra - 0.24% (9)
stati - 0.24% (9)
sul - 0.24% (9)
resti - 0.24% (9)
varna - 0.24% (9)
birra - 0.21% (8)
detto - 0.21% (8)
a.c. - 0.21% (8)
maya - 0.21% (8)
sud - 0.21% (8)
– - 0.21% (8)
inizi - 0.21% (8)
cui - 0.21% (8)
sotto - 0.21% (8)
ricerca - 0.21% (8)
marzo - 0.21% (8)
essere - 0.21% (8)
prima - 0.21% (8)
fino - 0.18% (7)
guida - 0.18% (7)
maschere - 0.18% (7)
vicino - 0.18% (7)
ben - 0.18% (7)
mondo - 0.18% (7)
bulgaria - 0.18% (7)
antichi - 0.18% (7)
“a - 0.18% (7)
 di - 0.18% (7)
necropoli - 0.18% (7)
eran - 0.18% (7)
civiltà - 0.18% (7)
sito - 0.18% (7)
probabilmente - 0.16% (6)
heracleion - 0.16% (6)
perso - 0.16% (6)
scavi - 0.16% (6)
ancora - 0.16% (6)
durante - 0.16% (6)
luce - 0.16% (6)
kefir - 0.16% (6)
area - 0.16% (6)
nelle - 0.16% (6)
metri - 0.16% (6)
ardipithecus - 0.16% (6)
grande - 0.16% (6)
kadabba - 0.16% (6)
trovati - 0.16% (6)
poi - 0.16% (6)
parte - 0.16% (6)
tutto - 0.16% (6)
coperte - 0.16% (6)
degli - 0.16% (6)
nei - 0.16% (6)
abbiamo - 0.16% (6)
zotz - 0.16% (6)
aver - 0.16% (6)
l’inizio - 0.16% (6)
iii - 0.16% (6)
uno - 0.16% (6)
millennio - 0.16% (6)
quella - 0.13% (5)
rende - 0.13% (5)
latte - 0.13% (5)
ossa - 0.13% (5)
dopo - 0.13% (5)
birraio - 0.13% (5)
molto - 0.13% (5)
utilizza - 0.13% (5)
così - 0.13% (5)
parti - 0.13% (5)
rame - 0.13% (5)
europa - 0.13% (5)
questa - 0.13% (5)
spiega - 0.13% (5)
qual - 0.13% (5)
potrebbe - 0.13% (5)
secolo - 0.13% (5)
cultura - 0.13% (5)
pietra - 0.13% (5)
alcuni - 0.13% (5)
corso - 0.13% (5)
scoperte - 0.13% (5)
dinastia - 0.13% (5)
abu - 0.13% (5)
primo - 0.13% (5)
oltre - 0.13% (5)
tombe - 0.13% (5)
analisi - 0.13% (5)
dice - 0.13% (5)
egitto - 0.13% (5)
aprile - 0.13% (5)
torino - 0.13% (5)
loro - 0.13% (5)
 della - 0.13% (5)
a.c., - 0.13% (5)
altri - 0.13% (5)
ritrovamento - 0.13% (5)
serie - 0.13% (5)
edifici - 0.11% (4)
rituali - 0.11% (4)
dove - 0.11% (4)
quando - 0.11% (4)
fatti - 0.11% (4)
quello - 0.11% (4)
antica - 0.11% (4)
reale - 0.11% (4)
dello - 0.11% (4)
 è - 0.11% (4)
cimitero - 0.11% (4)
basilica - 0.11% (4)
perché - 0.11% (4)
archeologici - 0.11% (4)
tanto - 0.11% (4)
ricercatori - 0.11% (4)
alcune - 0.11% (4)
traci - 0.11% (4)
egizia - 0.11% (4)
mummie - 0.11% (4)
può - 0.11% (4)
organico - 0.11% (4)
materiale - 0.11% (4)
guatemala - 0.11% (4)
pezzi - 0.11% (4)
guidati - 0.11% (4)
conservato - 0.11% (4)
lavazza - 0.11% (4)
diana - 0.11% (4)
cibo - 0.11% (4)
bronzo - 0.11% (4)
prezioso - 0.11% (4)
fuoco - 0.11% (4)
pressi - 0.11% (4)
oggi - 0.11% (4)
bit - 0.11% (4)
estremamente - 0.11% (4)
mentre - 0.11% (4)
cina - 0.11% (4)
 lo - 0.11% (4)
polo - 0.11% (4)
tratta - 0.11% (4)
poca - 0.11% (4)
sveshtari - 0.11% (4)
pare - 0.11% (4)
secondo - 0.11% (4)
vita - 0.08% (3)
giapponesi - 0.08% (3)
vasi - 0.08% (3)
studio - 0.08% (3)
dell’università - 0.08% (3)
portati - 0.08% (3)
afp - 0.08% (3)
articoli - 0.08% (3)
alte - 0.08% (3)
quattro - 0.08% (3)
stesso - 0.08% (3)
venne - 0.08% (3)
dalle - 0.08% (3)
ultima - 0.08% (3)
tempo - 0.08% (3)
maschera - 0.08% (3)
religiosi - 0.08% (3)
 il - 0.08% (3)
quanto - 0.08% (3)
–  - 0.08% (3)
mai - 0.08% (3)
wonderwerk - 0.08% (3)
“abbiamo - 0.08% (3)
periodo - 0.08% (3)
persona - 0.08% (3)
thonis - 0.08% (3)
mare - 0.08% (3)
rappresenta - 0.08% (3)
gruppo - 0.08% (3)
nasiriyah - 0.08% (3)
misteri - 0.08% (3)
mostrano - 0.08% (3)
navi - 0.08% (3)
nuovo - 0.08% (3)
,la - 0.08% (3)
riemerge - 0.08% (3)
ritrovati - 0.08% (3)
portato - 0.08% (3)
ur, - 0.08% (3)
vento - 0.08% (3)
regni - 0.08% (3)
nuovi - 0.08% (3)
reperti - 0.08% (3)
accade - 0.08% (3)
chilometri - 0.08% (3)
faraone - 0.08% (3)
sangue - 0.08% (3)
zotz, - 0.08% (3)
risale - 0.08% (3)
 gli - 0.08% (3)
due - 0.08% (3)
case - 0.08% (3)
gioielli - 0.08% (3)
ciò - 0.08% (3)
città. - 0.08% (3)
centro - 0.08% (3)
varna, - 0.08% (3)
sin - 0.08% (3)
350 - 0.08% (3)
vera - 0.08% (3)
sua - 0.08% (3)
insieme - 0.08% (3)
600 - 0.08% (3)
produzione - 0.08% (3)
fermentazione - 0.08% (3)
acqua - 0.08% (3)
insediamento - 0.08% (3)
erano - 0.08% (3)
metodo - 0.08% (3)
lungo - 0.08% (3)
nord - 0.08% (3)
greci - 0.08% (3)
prodotto - 0.08% (3)
sposta - 0.08% (3)
xiaohe - 0.08% (3)
volta - 0.08% (3)
forse - 0.08% (3)
quasi - 0.08% (3)
rinvenuti - 0.08% (3)
archeologia - 0.08% (3)
pareti - 0.08% (3)
bene - 0.08% (3)
all’interno - 0.08% (3)
enormi - 0.08% (3)
sale, - 0.08% (3)
siti - 0.08% (3)
piccoli - 0.08% (3)
fa. - 0.08% (3)
scoperti - 0.08% (3)
spiegare - 0.08% (3)
sue - 0.08% (3)
scoperta, - 0.08% (3)
scoperto - 0.08% (3)
dalla - 0.08% (3)
importante - 0.08% (3)
collo - 0.05% (2)
caratteristiche - 0.05% (2)
statue - 0.05% (2)
abukir - 0.05% (2)
speranza - 0.05% (2)
afferma - 0.05% (2)
sommersa - 0.05% (2)
bare - 0.05% (2)
meglio - 0.05% (2)
fornito - 0.05% (2)
deserto - 0.05% (2)
conservati - 0.05% (2)
dea - 0.05% (2)
monete - 0.05% (2)
risalenti - 0.05% (2)
dinastia, - 0.05% (2)
prove - 0.05% (2)
altre - 0.05% (2)
centinaia - 0.05% (2)
bellezza - 0.05% (2)
faraoni - 0.05% (2)
suo - 0.05% (2)
ritrovamenti - 0.05% (2)
porto - 0.05% (2)
dell’istituto - 0.05% (2)
intatti - 0.05% (2)
dell’antico - 0.05% (2)
nome - 0.05% (2)
modo - 0.05% (2)
sepoltura - 0.05% (2)
goddio, - 0.05% (2)
c’è - 0.05% (2)
stele - 0.05% (2)
animali - 0.05% (2)
costruito - 0.05% (2)
fosse - 0.05% (2)
soltanto - 0.05% (2)
scoperta: - 0.05% (2)
ospita - 0.05% (2)
l’epoca - 0.05% (2)
franck - 0.05% (2)
egitto, - 0.05% (2)
nota - 0.05% (2)
sovrano - 0.05% (2)
caverna - 0.05% (2)
grotta - 0.05% (2)
funerari - 0.05% (2)
ricca - 0.05% (2)
ceneri - 0.05% (2)
frammenti - 0.05% (2)
lavorazione - 0.05% (2)
tribù - 0.05% (2)
appartenente - 0.05% (2)
sito, - 0.05% (2)
cuocere - 0.05% (2)
sudafrica - 0.05% (2)
150 - 0.05% (2)
l’influenza - 0.05% (2)
homo - 0.05% (2)
fossili - 0.05% (2)
manufatti - 0.05% (2)
luglio - 0.05% (2)
rinvenuto - 0.05% (2)
pensa - 0.05% (2)
sveshtari, - 0.05% (2)
febbraio - 0.05% (2)
 nel - 0.05% (2)
meta - 0.05% (2)
rss - 0.05% (2)
nell’area - 0.05% (2)
eretta - 0.05% (2)
khonso - 0.05% (2)
stato. - 0.05% (2)
gennaio - 0.05% (2)
mastro - 0.05% (2)
antichità - 0.05% (2)
scene - 0.05% (2)
quotidiana - 0.05% (2)
poteva - 0.05% (2)
nilo - 0.05% (2)
anubi - 0.05% (2)
geti - 0.05% (2)
mediterraneo - 0.05% (2)
veniva - 0.05% (2)
ramesse - 0.05% (2)
personaggi - 0.05% (2)
sede - 0.05% (2)
commerciali - 0.05% (2)
fermare - 0.05% (2)
giacimenti - 0.05% (2)
comune - 0.05% (2)
lavori - 0.05% (2)
nuova - 0.05% (2)
eccezionale - 0.05% (2)
800 - 0.05% (2)
sovrintendente - 0.05% (2)
rapporti - 0.05% (2)
greci, - 0.05% (2)
legno - 0.05% (2)
d’agostino - 0.05% (2)
abissi - 0.05% (2)
provadia - 0.05% (2)
ac. - 0.05% (2)
rosso - 0.05% (2)
ritengono - 0.05% (2)
lame - 0.05% (2)
giganti - 0.05% (2)
squalo, - 0.05% (2)
giungla - 0.05% (2)
guatemala, - 0.05% (2)
esempi - 0.05% (2)
rivelando - 0.05% (2)
state - 0.05% (2)
d’europa - 0.05% (2)
mezzo - 0.05% (2)
stucco - 0.05% (2)
zotz. - 0.05% (2)
fondatore - 0.05% (2)
preistorica - 0.05% (2)
“citta’” - 0.05% (2)
raffigurano - 0.05% (2)
sole. - 0.05% (2)
piu’ - 0.05% (2)
presa - 0.05% (2)
esattamente - 0.05% (2)
pochi - 0.05% (2)
importanti - 0.05% (2)
locale - 0.05% (2)
già - 0.05% (2)
necessario - 0.05% (2)
usavano - 0.05% (2)
scavi, - 0.05% (2)
presso - 0.05% (2)
all’inizio - 0.05% (2)
l’archeologo - 0.05% (2)
aiutare - 0.05% (2)
esperti - 0.05% (2)
finora - 0.05% (2)
sud-est - 0.05% (2)
conservare - 0.05% (2)
utilizzati - 0.05% (2)
l’acqua - 0.05% (2)
fa, - 0.05% (2)
tutti - 0.05% (2)
mondo. - 0.05% (2)
stessa - 0.05% (2)
dai - 0.05% (2)
vicini - 0.05% (2)
località - 0.05% (2)
antiche - 0.05% (2)
afp. - 0.05% (2)
momento - 0.05% (2)
gente - 0.05% (2)
queste - 0.05% (2)
persone - 0.05% (2)
vasil - 0.05% (2)
annunciato - 0.05% (2)
abitanti - 0.05% (2)
dagli - 0.05% (2)
condizioni - 0.05% (2)
team - 0.05% (2)
ceramica - 0.05% (2)
invece - 0.05% (2)
intorno - 0.05% (2)
tessuti - 0.05% (2)
regione - 0.05% (2)
corpi - 0.05% (2)
aria, - 0.05% (2)
pelle - 0.05% (2)
singolare - 0.05% (2)
elemento - 0.05% (2)
racconta - 0.05% (2)
riportato - 0.05% (2)
franco - 0.05% (2)
partire - 0.05% (2)
calda - 0.05% (2)
piccolo - 0.05% (2)
principe” - 0.05% (2)
straordinaria - 0.05% (2)
sepolture - 0.05% (2)
portate - 0.05% (2)
e’ - 0.05% (2)
guidato - 0.05% (2)
vari - 0.05% (2)
simili - 0.05% (2)
 da - 0.05% (2)
corredo - 0.05% (2)
fare - 0.05% (2)
inoltre - 0.05% (2)
lati - 0.05% (2)
 maschere - 0.05% (2)
conosciuta - 0.05% (2)
volto - 0.05% (2)
lattosio, - 0.05% (2)
tecnica - 0.05% (2)
cagliatura. - 0.05% (2)
enzima - 0.05% (2)
‘un - 0.05% (2)
sarebbe - 0.05% (2)
university - 0.05% (2)
rivelato - 0.05% (2)
ottenuta - 0.05% (2)
terzo - 0.05% (2)
bevanda - 0.05% (2)
nulla - 0.05% (2)
mette - 0.05% (2)
kefir, - 0.05% (2)
latte, - 0.05% (2)
l’analisi - 0.05% (2)
capelli - 0.05% (2)
edificio - 0.05% (2)
quali - 0.05% (2)
sumera - 0.05% (2)
caucasiche - 0.05% (2)
sepolcro - 0.05% (2)
wordpress - 0.05% (2)
è stato - 0.47% (18)
storia il - 0.26% (10)
2014 da - 0.26% (10)
articolo è - 0.26% (10)
stato pubblicato - 0.26% (10)
in storia - 0.26% (10)
questo articolo - 0.26% (10)
pubblicato in - 0.26% (10)
da dr.zizo. - 0.26% (10)
del sole - 0.24% (9)
di una - 0.24% (9)
il formaggio - 0.21% (8)
della città - 0.21% (8)
anni fa - 0.21% (8)
di varna - 0.21% (8)
è stata - 0.21% (8)
più antico - 0.18% (7)
vicino a - 0.18% (7)
la tomba - 0.18% (7)
gli archeologi - 0.18% (7)
del dio - 0.16% (6)
il sale - 0.16% (6)
di archeologi - 0.16% (6)
dio del - 0.16% (6)
il marzo - 0.16% (6)
alla luce - 0.16% (6)
o dell’ - 0.16% (6)
per la - 0.13% (5)
e delle - 0.13% (5)
in oro - 0.13% (5)
fino a - 0.13% (5)
i più - 0.13% (5)
resti di - 0.11% (4)
era un - 0.11% (4)
una serie - 0.11% (4)
la cultura - 0.11% (4)
guidati da - 0.11% (4)
un tesoro - 0.11% (4)
antico e - 0.11% (4)
tra il - 0.11% (4)
del mondo - 0.11% (4)
dei re - 0.11% (4)
materiale organico - 0.11% (4)
a circa - 0.11% (4)
i ricercatori - 0.11% (4)
ardipithecus kadabba - 0.11% (4)
il aprile - 0.11% (4)
la scoperta - 0.11% (4)
quella di - 0.11% (4)
200 anni - 0.11% (4)
la necropoli - 0.08% (3)
uno dei - 0.08% (3)
di varna, - 0.08% (3)
città di - 0.08% (3)
1, 2014 - 0.08% (3)
40 anni - 0.08% (3)
serie di - 0.08% (3)
in pietra - 0.08% (3)
città e - 0.08% (3)
pressi di - 0.08% (3)
tesoro d’oro - 0.08% (3)
giapponesi ha - 0.08% (3)
dei maya - 0.08% (3)
un gruppo - 0.08% (3)
il tempio - 0.08% (3)
gli antichi - 0.08% (3)
le sue - 0.08% (3)
sole dei - 0.08% (3)
millennio a.c. - 0.08% (3)
in bronzo - 0.08% (3)
sotto la - 0.08% (3)
gruppo di - 0.08% (3)
una necropoli - 0.08% (3)
con un - 0.08% (3)
di materiale - 0.08% (3)
non è - 0.08% (3)
nei pressi - 0.08% (3)
tra cui - 0.08% (3)
del iii - 0.08% (3)
di ardipithecus - 0.08% (3)
che ha - 0.08% (3)
anni fa. - 0.08% (3)
i greci - 0.08% (3)
2, 2014 - 0.08% (3)
formaggio di - 0.08% (3)
la prima - 0.08% (3)
pezzi di - 0.08% (3)
metodo di - 0.08% (3)
il più - 0.08% (3)
in cina - 0.08% (3)
el zotz, - 0.08% (3)
fino al - 0.08% (3)
per le - 0.08% (3)
scoperti nella - 0.05% (2)
i misteri - 0.05% (2)
sotto il - 0.05% (2)
di alcune - 0.05% (2)
con la - 0.05% (2)
del primo - 0.05% (2)
abissi del - 0.05% (2)
dagli abissi - 0.05% (2)
scene di - 0.05% (2)
ritrovamento di - 0.05% (2)
mostrano che - 0.05% (2)
di ceramica - 0.05% (2)
nella caverna - 0.05% (2)
fossili di - 0.05% (2)
di ossa - 0.05% (2)
più antichi - 0.05% (2)
maschera del - 0.05% (2)
guidato da - 0.05% (2)
maya – - 0.05% (2)
stesso periodo - 0.05% (2)
piccolo principe” - 0.05% (2)
iii millennio - 0.05% (2)
corso del - 0.05% (2)
tomba sumera - 0.05% (2)
sito di - 0.05% (2)
il nome - 0.05% (2)
i corpi - 0.05% (2)
prima di - 0.05% (2)
agli dei - 0.05% (2)
di heracleion - 0.05% (2)
la speranza - 0.05% (2)
il ritrovamento - 0.05% (2)
per il - 0.05% (2)
della lavazza - 0.05% (2)
la birra - 0.05% (2)
di vita - 0.05% (2)
tempio di - 0.05% (2)
della tomba - 0.05% (2)
scoperte in - 0.05% (2)
tomba del - 0.05% (2)
un team - 0.05% (2)
archeologi giapponesi - 0.05% (2)
mastro birraio - 0.05% (2)
e rituali - 0.05% (2)
fermare i - 0.05% (2)
vicino al - 0.05% (2)
sono i - 0.05% (2)
la grande - 0.05% (2)
un sito - 0.05% (2)
primo fuoco - 0.05% (2)
resti del - 0.05% (2)
vita quotidiana - 0.05% (2)
e quello - 0.05% (2)
di anni - 0.05% (2)
i ritrovamenti - 0.05% (2)
e trovato - 0.05% (2)
di oggetti - 0.05% (2)
monete d’oro - 0.05% (2)
la basilica - 0.05% (2)
dice la - 0.05% (2)
e statue - 0.05% (2)
grande scoperta - 0.05% (2)
sia per - 0.05% (2)
di quattro - 0.05% (2)
il mondo - 0.05% (2)
riportato alla - 0.05% (2)
antico metodo - 0.05% (2)
trovato alcun - 0.05% (2)
caratteristiche caucasiche - 0.05% (2)
che il - 0.05% (2)
non era - 0.05% (2)
di kefir, - 0.05% (2)
una bevanda - 0.05% (2)
il latte - 0.05% (2)
di tratta - 0.05% (2)
del kefir - 0.05% (2)
di fermentazione - 0.05% (2)
come i - 0.05% (2)
era molto - 0.05% (2)
durante la - 0.05% (2)
scoperta in - 0.05% (2)
bulgaria la - 0.05% (2)
piu’ antica - 0.05% (2)
“citta’” preistorica - 0.05% (2)
tratta di - 0.05% (2)
gioielli in - 0.05% (2)
città era - 0.05% (2)
e pezzi - 0.05% (2)
con le - 0.05% (2)
si trova - 0.05% (2)
più grande - 0.05% (2)
a sveshtari - 0.05% (2)
stato scoperto - 0.05% (2)
all’interno di - 0.05% (2)
una tomba - 0.05% (2)
di sveshtari, - 0.05% (2)
archeologi hanno - 0.05% (2)
e l’inizio - 0.05% (2)
secolo a.c. - 0.05% (2)
nella tomba - 0.05% (2)
del sito, - 0.05% (2)
analisi del - 0.05% (2)
appartenente a - 0.05% (2)
di altri - 0.05% (2)
i traci - 0.05% (2)
come si - 0.05% (2)
i geti - 0.05% (2)
durante gli - 0.05% (2)
di archeologia - 0.05% (2)
costruito su - 0.05% (2)
una grande - 0.05% (2)
anni prima - 0.05% (2)
dal centro - 0.05% (2)
il sepolcro - 0.05% (2)
il sole - 0.05% (2)
detto a - 0.05% (2)
la maschera - 0.05% (2)
– el - 0.05% (2)
zotz, guatemala - 0.05% (2)
maya del - 0.05% (2)
maschere di - 0.05% (2)
un tempio - 0.05% (2)
il fondatore - 0.05% (2)
a fare - 0.05% (2)
che le - 0.05% (2)
stati rinvenuti - 0.05% (2)
ma non - 0.05% (2)
che non - 0.05% (2)
ciò che - 0.05% (2)
quando si - 0.05% (2)
un edificio - 0.05% (2)
della loro - 0.05% (2)
scoperta tomba - 0.05% (2)
sumera vicino - 0.05% (2)
a nasiriyah - 0.05% (2)
cui la - 0.05% (2)
di gioielli - 0.05% (2)
della città. - 0.05% (2)
partire dal - 0.05% (2)
forma di - 0.05% (2)
stato un - 0.05% (2)
la sua - 0.05% (2)
sale, che - 0.05% (2)
per conservare - 0.05% (2)
bene estremamente - 0.05% (2)
aiutare a - 0.05% (2)
enormi pareti - 0.05% (2)
di pietra - 0.05% (2)
utilizzati per - 0.05% (2)
stato prodotto - 0.05% (2)
stata scoperta - 0.05% (2)
scoperta è - 0.05% (2)
che sono - 0.05% (2)
nel sud-est - 0.05% (2)
lo stesso - 0.05% (2)
ultima scoperta - 0.05% (2)
anni fa, - 0.05% (2)
oggetti d’oro - 0.05% (2)
che la - 0.05% (2)
gennaio 2014 - 0.05% (2)
è stato pubblicato - 0.26% (10)
articolo è stato - 0.26% (10)
pubblicato in storia - 0.26% (10)
questo articolo è - 0.26% (10)
2014 da dr.zizo. - 0.26% (10)
stato pubblicato in - 0.26% (10)
in storia il - 0.26% (10)
dio del sole - 0.16% (6)
storia il aprile - 0.11% (4)
del dio del - 0.11% (4)
pressi di varna - 0.08% (3)
1, 2014 da - 0.08% (3)
da dr.zizo. scoperta - 0.08% (3)
del sole dei - 0.08% (3)
il formaggio di - 0.08% (3)
formaggio più antico - 0.08% (3)
più antico del - 0.08% (3)
a forma di - 0.05% (2)
sole dei maya - 0.05% (2)
antica “citta’” preistorica - 0.05% (2)
bulgaria la piu’ - 0.05% (2)
sumera vicino a - 0.05% (2)
riportato alla luce - 0.05% (2)
del iii millennio - 0.05% (2)
portati alla luce - 0.05% (2)
del primo fuoco - 0.05% (2)
gruppo di archeologi - 0.05% (2)
riemerge dagli abissi - 0.05% (2)
della città e - 0.05% (2)
sono stati rinvenuti - 0.05% (2)
scene di vita - 0.05% (2)
cina il formaggio - 0.05% (2)
un tesoro d’oro - 0.05% (2)
scoperta è stata - 0.05% (2)
frammenti di ossa - 0.05% (2)
di vita quotidiana - 0.05% (2)
d’oro a sveshtari - 0.05% (2)
di el zotz. - 0.05% (2)
in bulgaria la - 0.05% (2)
il aprile 2, - 0.05% (2)
in cina il - 0.05% (2)
pezzi di materiale - 0.05% (2)
metodo di fermentazione - 0.05% (2)
è stato scoperto - 0.05% (2)
durante gli scavi - 0.05% (2)
e pezzi di - 0.05% (2)
con caratteristiche caucasiche - 0.05% (2)
più antico metodo - 0.05% (2)
aprile 2, 2014 - 0.05% (2)
piu’ antica “citta’” - 0.05% (2)
maschere di stucco - 0.05% (2)
tratta di un - 0.05% (2)
gioielli in oro - 0.05% (2)
sale era un - 0.05% (2)
di una serie - 0.05% (2)
di gioielli in - 0.05% (2)
bene estremamente prezioso - 0.05% (2)
a partire dal - 0.05% (2)
aprile 1, 2014 - 0.05% (2)
maschera del dio - 0.05% (2)
maya – el - 0.05% (2)
– el zotz, - 0.05% (2)

Here you can find chart of all your popular one, two and three word phrases. Google and others search engines means your page is about words you use frequently.

Copyright © 2015-2016 hupso.pl. All rights reserved. FB | +G | Twitter

Hupso.pl jest serwisem internetowym, w którym jednym kliknieciem możesz szybko i łatwo sprawdź stronę www pod kątem SEO. Oferujemy darmowe pozycjonowanie stron internetowych oraz wycena domen i stron internetowych. Prowadzimy ranking polskich stron internetowych oraz ranking stron alexa.