3.27 score from hupso.pl for:
fidespesetamor.com



HTML Content


Title:::::: fides, spes et amor :::::: - parola della settimana - terza settimana di gennaio 2017 - news

Length: 99, Words: 15
Description catechesi illustrata in modo accessibile a tutti

Length: 48, Words: 7
Keywords chiesa cattolica, catechesi, preghiere, news, technology, headlines, xoops, xoop, nuke, myphpnuke, myphp-nuke, phpnuke, se, geek, geeks, hacker, hackers, linux, software, download, downloads, free, community, mp3, forum, forums, bulletin, board, boards, bbs, php, survey, poll, polls, kernel, comment, comments, portal, odp, open, source, opensource, freesoftware, gnu, gpl, license, unix, *nix, mysql, sql, database, databases, web site, weblog, guru, module, modules, theme, themes, cms, content management
Robots index,follow
Charset UTF-8
Og Meta - Title pusty
Og Meta - Description pusty
Og Meta - Site name pusty
Tytuł powinien zawierać pomiędzy 10 a 70 znaków (ze spacjami), a mniej niż 12 słów w długości.
Meta opis powinien zawierać pomiędzy 50 a 160 znaków (łącznie ze spacjami), a mniej niż 24 słów w długości.
Kodowanie znaków powinny być określone , UTF-8 jest chyba najlepszy zestaw znaków, aby przejść z powodu UTF-8 jest bardziej międzynarodowy kodowaniem.
Otwarte obiekty wykresu powinny być obecne w stronie internetowej (więcej informacji na temat protokołu OpenGraph: http://ogp.me/)

SEO Content

Words/Characters 1184
Text/HTML 32.74 %
Headings H1 0
H2 0
H3 7
H4 0
H5 0
H6 0
H1
H2
H3
menu principale
login
contatore visite
dalle rubriche
power point
dalla galleria foto
cerca nel sito
H4
H5
H6
strong
parola della settimana
giovanni il battista, vedendo gesù che andava verso di lui, disse: «ecco l'agnello di dio, che toglie il peccato del mondo! io dissi di lui che sarebbe venuto dopo di me uno che è prima di me. non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare con acqua perché egli fosse conosciuto in israele.» dopo aver battezzato gesù, giovanni disse che aveva visto lo spirito santo scendere su di lui sotto forma di colomba. chi lo aveva inviato a battezzare con acqua gli aveva detto che colui sul quale fosse disceso lo spirito santo sotto forma di colomba avrebbe battezzato in spirito santo. giovanni rese testimonianza di questo. noi abbiamo ricevuto questo battesimo in spirito santo, col quale siamo diventati figli di dio.
oggi spetta a noi accogliere la testimonianza di giovanni il battista ed essere a nostra volta i testimoni di gesù, agnello di dio che con la sua passione e morte ha tolto il peccato del mondo.
parola della settimana
giovanni battezza sulle rive del fiume giordano, quando gesù si unisce alla folla per ricevere anche lui il battesimo. giovanni, ispirato dallo spirito riconosce che dovrebbe essere lui a ricevere il battesimo da gesù, ma egli gli dice di procedere per adempiere ogni giustizia. dopo il battesimo gesù esce dall'acqua e lo spirito santo si ferma su di lui sotto forma di colomba e una voce dal cielo proclama che gesù è il figlio di dio, l'amato, di cui il padre si compiace. il battesimo di giovanni era un battesimo di penitenza, mentre il battesimo cristiano è un battesimo nello spirito santo col quale noi siamo diventati figli di dio, amati dal padre. ricordiamo il giorno del nostro battesimo e cerchiamo di viverlo comportandoci in modo che il padre possa compiacersi di noi.
parola della settimana
ecco l'inizio di un nuovo anno, il 2017! buon anno insieme! la parola del signore ci accompagni e ci guidi per tutto l'anno. oggi vediamo i pastori che con premura vanno a cercare il "segno" che l'angelo aveva loro descritto: un bambino posto in una mangiatoia. trovano maria, giuseppe e il bambino. subito riferiscono quello che del bambino è stato detto loro e tutti si stupiscono delle loro parole. maria riflette nel suo cuore su tutto ciò che ascolta. i pastori poi se ne tornano dando lode a dio per tutto quello che hanno visto e udito. compiuti gli otto giorni dalla nascita, il bambino viene circonciso e gli viene dato il nome di gesù, il dio con noi, come era stato detto dall'angelo gabriele a maria. gesù è venuto a portare e a far crescere nell'umanità la civiltà dell'amore e della pace!
parola della settimana
è apparsa la grazia di dio, che porta in dono la grazia e l'amore di dio per noi. notte di gioia, perché dio non è lontano; egli è il "dio con noi", che ha fatto sua la nostra umanità. i pastori vedono la luce di quel segno che l'angelo ha loro indicato: un bambino posto in una mangiatoia. semplificità fragile di un piccolo neonato: lì sta dio anche ora. non nella sala nobile di un palazzo regale. bisogna chinarsi, abbassarsi, farsi piccoli per trovare quel piccino nato in una stalla e posto in una mangiatoia. lasciamo tutte le sovrastrutture e le complicazioni, per trovare la semplicità. tanti bambini oggi ci interpellano: bambini sui barconi di migranti e rifugiati, bambini che non hanno giocattoli, ma armi, bambini nei rifugi sotterranei, bambini che hanno fame, bambini a cui l'aborto non ha consentito di nascere. gesù è rifiutato da alcuni e nell'indifferenza dei più. le luci del commercio e degli affari nascondono anche oggi la luce degli umili e dei poveri, la luce di dio. non restiamo insensibili. il natale ha il sapore della speranza, perché da quella mangiatoia la luce può illuminarci. gesù è nato a betlemme, parola che significa "casa del pane". gesù viene come pane per la mia vita. c'è un filo diretto dell'amore che unisce la nascita di gesù nella casa del pane, con la morte in croce, dove il pane viene spezzato. gli invitati sono i pastori, che erano gli emarginati di allora. anche noi andiamo a lui con fiducia. lasciamoci toccare dalla tenerezza che salva: portiamo a gesù quello che siamo, con le nostre debolezze e i nostri peccati. lasciamoci interpellare da questo bambino e diciamogli: «grazie, gesù, perché hai fatto tutto questo per me!».
adoriamo l'incarnazione del bambino gesù.
parola della settimana
giuseppe e maria si sono resi disponibili all'adempimento della volontà di dio padre, che ha mandato a noi suo figlio. prima che maria andasse a vivere con giuseppe, suo sposo, si trovò incinta per opera dello spirito santo. giuseppe, che non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto, ma fu visitato in sogno da un angelo del signore, che gli fece sapere che il bambino concepito da maria era il figlio di dio e che avrebbe dovuto fargli da padre, imponendogli il nome di gesù, perché egli avrebbe salvato gli uomini dai loro peccati. egli sarebbe stato il dio con noi. giuseppe, destatosi, fece come gli aveva detto l'angelo del signore e prese con sé maria, sua sposa, e si impegnò a fare da padre a gesù. invochiamo con fiducia gesù, nostro salvatore e accogliamo maria e giuseppe, che sono stati sempre disponibili al compimento della volontà del padre, come nostri soccorritori.
:::::: fides, spes et amor :::::: www.fidespesetamor.com | web project by alan ragone
b
parola della settimana
giovanni il battista, vedendo gesù che andava verso di lui, disse: «ecco l'agnello di dio, che toglie il peccato del mondo! io dissi di lui che sarebbe venuto dopo di me uno che è prima di me. non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare con acqua perché egli fosse conosciuto in israele.» dopo aver battezzato gesù, giovanni disse che aveva visto lo spirito santo scendere su di lui sotto forma di colomba. chi lo aveva inviato a battezzare con acqua gli aveva detto che colui sul quale fosse disceso lo spirito santo sotto forma di colomba avrebbe battezzato in spirito santo. giovanni rese testimonianza di questo. noi abbiamo ricevuto questo battesimo in spirito santo, col quale siamo diventati figli di dio.
oggi spetta a noi accogliere la testimonianza di giovanni il battista ed essere a nostra volta i testimoni di gesù, agnello di dio che con la sua passione e morte ha tolto il peccato del mondo.
parola della settimana
giovanni battezza sulle rive del fiume giordano, quando gesù si unisce alla folla per ricevere anche lui il battesimo. giovanni, ispirato dallo spirito riconosce che dovrebbe essere lui a ricevere il battesimo da gesù, ma egli gli dice di procedere per adempiere ogni giustizia. dopo il battesimo gesù esce dall'acqua e lo spirito santo si ferma su di lui sotto forma di colomba e una voce dal cielo proclama che gesù è il figlio di dio, l'amato, di cui il padre si compiace. il battesimo di giovanni era un battesimo di penitenza, mentre il battesimo cristiano è un battesimo nello spirito santo col quale noi siamo diventati figli di dio, amati dal padre. ricordiamo il giorno del nostro battesimo e cerchiamo di viverlo comportandoci in modo che il padre possa compiacersi di noi.
parola della settimana
ecco l'inizio di un nuovo anno, il 2017! buon anno insieme! la parola del signore ci accompagni e ci guidi per tutto l'anno. oggi vediamo i pastori che con premura vanno a cercare il "segno" che l'angelo aveva loro descritto: un bambino posto in una mangiatoia. trovano maria, giuseppe e il bambino. subito riferiscono quello che del bambino è stato detto loro e tutti si stupiscono delle loro parole. maria riflette nel suo cuore su tutto ciò che ascolta. i pastori poi se ne tornano dando lode a dio per tutto quello che hanno visto e udito. compiuti gli otto giorni dalla nascita, il bambino viene circonciso e gli viene dato il nome di gesù, il dio con noi, come era stato detto dall'angelo gabriele a maria. gesù è venuto a portare e a far crescere nell'umanità la civiltà dell'amore e della pace!
parola della settimana
è apparsa la grazia di dio, che porta in dono la grazia e l'amore di dio per noi. notte di gioia, perché dio non è lontano; egli è il "dio con noi", che ha fatto sua la nostra umanità. i pastori vedono la luce di quel segno che l'angelo ha loro indicato: un bambino posto in una mangiatoia. semplificità fragile di un piccolo neonato: lì sta dio anche ora. non nella sala nobile di un palazzo regale. bisogna chinarsi, abbassarsi, farsi piccoli per trovare quel piccino nato in una stalla e posto in una mangiatoia. lasciamo tutte le sovrastrutture e le complicazioni, per trovare la semplicità. tanti bambini oggi ci interpellano: bambini sui barconi di migranti e rifugiati, bambini che non hanno giocattoli, ma armi, bambini nei rifugi sotterranei, bambini che hanno fame, bambini a cui l'aborto non ha consentito di nascere. gesù è rifiutato da alcuni e nell'indifferenza dei più. le luci del commercio e degli affari nascondono anche oggi la luce degli umili e dei poveri, la luce di dio. non restiamo insensibili. il natale ha il sapore della speranza, perché da quella mangiatoia la luce può illuminarci. gesù è nato a betlemme, parola che significa "casa del pane". gesù viene come pane per la mia vita. c'è un filo diretto dell'amore che unisce la nascita di gesù nella casa del pane, con la morte in croce, dove il pane viene spezzato. gli invitati sono i pastori, che erano gli emarginati di allora. anche noi andiamo a lui con fiducia. lasciamoci toccare dalla tenerezza che salva: portiamo a gesù quello che siamo, con le nostre debolezze e i nostri peccati. lasciamoci interpellare da questo bambino e diciamogli: «grazie, gesù, perché hai fatto tutto questo per me!».
adoriamo l'incarnazione del bambino gesù.
parola della settimana
giuseppe e maria si sono resi disponibili all'adempimento della volontà di dio padre, che ha mandato a noi suo figlio. prima che maria andasse a vivere con giuseppe, suo sposo, si trovò incinta per opera dello spirito santo. giuseppe, che non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto, ma fu visitato in sogno da un angelo del signore, che gli fece sapere che il bambino concepito da maria era il figlio di dio e che avrebbe dovuto fargli da padre, imponendogli il nome di gesù, perché egli avrebbe salvato gli uomini dai loro peccati. egli sarebbe stato il dio con noi. giuseppe, destatosi, fece come gli aveva detto l'angelo del signore e prese con sé maria, sua sposa, e si impegnò a fare da padre a gesù. invochiamo con fiducia gesù, nostro salvatore e accogliamo maria e giuseppe, che sono stati sempre disponibili al compimento della volontà del padre, come nostri soccorritori.
:::::: fides, spes et amor :::::: www.fidespesetamor.com | web project by alan ragone
i
em
Bolds strong 13
b 13
i 0
em 0
Zawartość strony internetowej powinno zawierać więcej niż 250 słów, z stopa tekst / kod jest wyższy niż 20%.
Pozycji używać znaczników (h1, h2, h3, ...), aby określić temat sekcji lub ustępów na stronie, ale zwykle, użyj mniej niż 6 dla każdego tagu pozycje zachować swoją stronę zwięzły.
Styl używać silnych i kursywy znaczniki podkreślić swoje słowa kluczowe swojej stronie, ale nie nadużywać (mniej niż 16 silnych tagi i 16 znaczników kursywy)

Statystyki strony

twitter:title pusty
twitter:description pusty
google+ itemprop=name pusty
Pliki zewnętrzne 7
Pliki CSS 3
Pliki javascript 4
Plik należy zmniejszyć całkowite odwołanie plików (CSS + JavaScript) do 7-8 maksymalnie.

Linki wewnętrzne i zewnętrzne

Linki 65
Linki wewnętrzne 10
Linki zewnętrzne 55
Linki bez atrybutu Title 64
Linki z atrybutem NOFOLLOW 0
Linki - Użyj atrybutu tytuł dla każdego łącza. Nofollow link jest link, który nie pozwala wyszukiwarkom boty zrealizują są odnośniki no follow. Należy zwracać uwagę na ich użytkowania

Linki wewnętrzne

2 /modules/news/index.php?storytopic=0&start=5
3 /modules/news/index.php?storytopic=0&start=10
4 /modules/news/index.php?storytopic=0&start=15
92 /modules/news/index.php?storytopic=0&start=455
» /modules/news/index.php?storytopic=0&start=5
2 /modules/news/index.php?storytopic=0&start=5
3 /modules/news/index.php?storytopic=0&start=10
4 /modules/news/index.php?storytopic=0&start=15
92 /modules/news/index.php?storytopic=0&start=455
» /modules/news/index.php?storytopic=0&start=5

Linki zewnętrzne

http://www.raffaelespisto.it
il sapere in pillole http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=2
parola della settimana http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=1
preghiere http://www.fidespesetamor.com/modules/smartsection/category.php?categoryid=7
s. rosario http://www.fidespesetamor.com/modules/mastop_publish/?tac=santo-rosario
viæ lucis e via crucis http://www.fidespesetamor.com/modules/mastop_publish/?tac=vi%c6-lucis-e-via-crucis
s. messa http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=5
contatti http://www.fidespesetamor.com/modules/contact
home http://www.fidespesetamor.com/
news http://www.fidespesetamor.com/modules/news/
archivio http://www.fidespesetamor.com/modules/news/archive.php
invia una news http://www.fidespesetamor.com/modules/news/submit.php
autori delle news http://www.fidespesetamor.com/modules/news/whoswho.php
indice categorie http://www.fidespesetamor.com/modules/news/topics_directory.php
rubriche http://www.fidespesetamor.com/modules/smartsection/
galleria foto http://www.fidespesetamor.com/modules/myalbum/
area download http://www.fidespesetamor.com/modules/downloads/
video you tube http://www.fidespesetamor.com/modules/xoopstube/
hai perso la password? http://www.fidespesetamor.com/user.php#lost
registrati ora! http://www.fidespesetamor.com/register.php
http://www.histats.com/it/
- http://www.histats.com/it/
parola della settimana : terza settimana di gennaio 2017 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=
parola della settimana http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=1
terza settimana di gennaio 2017 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=1703
alba http://www.fidespesetamor.com/userinfo.php?uid=2
parola della settimana : seconda settimana di gennaio 2017 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=
parola della settimana http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=1
seconda settimana di gennaio 2017 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=1701
alba http://www.fidespesetamor.com/userinfo.php?uid=2
parola della settimana : prima settimana di gennaio 2017 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=
parola della settimana http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=1
prima settimana di gennaio 2017 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=1700
alba http://www.fidespesetamor.com/userinfo.php?uid=2
parola della settimana : quarta settimana di dicembre 2016 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=
parola della settimana http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=1
quarta settimana di dicembre 2016 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=1696
alba http://www.fidespesetamor.com/userinfo.php?uid=2
parola della settimana : terza settimana di dicembre 2016 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=
parola della settimana http://www.fidespesetamor.com/modules/news/index.php?storytopic=1
terza settimana di dicembre 2016 http://www.fidespesetamor.com/modules/news/article.php?storyid=1694
alba http://www.fidespesetamor.com/userinfo.php?uid=2
venerd? santo 2014 http://www.fidespesetamor.com/modules/smartsection/item.php?itemid=60
tutta la novena di natale http://www.fidespesetamor.com/modules/smartsection/item.php?itemid=59
calendario 2012 http://www.fidespesetamor.com/modules/smartsection/item.php?itemid=57
calendario compleanni, onomastici e battesimi http://www.fidespesetamor.com/modules/smartsection/item.php?itemid=55
la storia delle quattro candele - tempo di natale http://www.fidespesetamor.com/modules/smartsection/item.php?itemid=54
buona pasqua! http://www.fidespesetamor.com/modules/downloads/singlefile.php?cid=1&lid=1
- http://www.fidespesetamor.com/modules/myalbum/photo.php?lid=15&cid=15
- http://www.fidespesetamor.com/modules/myalbum/photo.php?lid=42&cid=11
- http://www.fidespesetamor.com/modules/myalbum/photo.php?lid=51&cid=1
- http://www.fidespesetamor.com/modules/myalbum/photo.php?lid=54&cid=7
- http://www.fidespesetamor.com/modules/myalbum/photo.php?lid=60&cid=31
ricerca avanzata http://www.fidespesetamor.com/search.php
www.fidespesetamor.com http://www.fidespesetamor.com

Zdjęcia

Zdjęcia 14
Zdjęcia bez atrybutu ALT 5
Zdjęcia bez atrybutu TITLE 9
Korzystanie Obraz ALT i TITLE atrybutu dla każdego obrazu.

Zdjęcia bez atrybutu TITLE

http://www.fidespesetamor.com/themes/fidespesetamor/mani.jpg
http://www.fidespesetamor.com/themes/fidespesetamor/logofides.gif
http://www.fidespesetamor.com/themes/fidespesetamor/logox.jpg
http://s103.histats.com/stats/0.gif?603211&1
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img587b3f8617c8b.gif
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img587368ad40844.gif
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img58691d2ea2521.gif
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img586102d7a85a6.gif
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img5857a66177eda.gif

Zdjęcia bez atrybutu ALT

http://www.fidespesetamor.com/uploads/img587b3f8617c8b.gif
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img587368ad40844.gif
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img58691d2ea2521.gif
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img586102d7a85a6.gif
http://www.fidespesetamor.com/uploads/img5857a66177eda.gif

Ranking:


Alexa Traffic
Daily Global Rank Trend
Daily Reach (Percent)









Majestic SEO











Text on page:

doni che ogni battezzato riceve gratuitamente doni consegnati a ciascuno di noi perché li facciamo crescere doni su cui si fonda la vita del cristiano il sapere in pillole parola della settimana preghiere s. rosario viæ lucis e via crucis s. messa contatti links links links links links links --> menu principale home news archivio invia una news autori delle news indice categorie rubriche galleria foto area download video you tube login nome utente: password: //--> hai perso la password? registrati ora! contatore visite (1) 2 3 4 ... 92 » parola della settimana : terza settimana di gennaio 2017 inviato da alba il 15/1/2017 10:30:00 (8 letture) parola della settimana giovanni il battista, vedendo gesù che andava verso di lui, disse: «ecco l'agnello di dio, che toglie il peccato del mondo! io dissi di lui che sarebbe venuto dopo di me uno che è prima di me. non lo conoscevo, ma sono venuto a battezzare con acqua perché egli fosse conosciuto in israele.» dopo aver battezzato gesù, giovanni disse che aveva visto lo spirito santo scendere su di lui sotto forma di colomba. chi lo aveva inviato a battezzare con acqua gli aveva detto che colui sul quale fosse disceso lo spirito santo sotto forma di colomba avrebbe battezzato in spirito santo. giovanni rese testimonianza di questo. noi abbiamo ricevuto questo battesimo in spirito santo, col quale siamo diventati figli di dio. oggi spetta a noi accogliere la testimonianza di giovanni il battista ed essere a nostra volta i testimoni di gesù, agnello di dio che con la sua passione e morte ha tolto il peccato del mondo. parola della settimana : seconda settimana di gennaio 2017 inviato da alba il 9/1/2017 11:40:00 (29 letture) parola della settimana giovanni battezza sulle rive del fiume giordano, quando gesù si unisce alla folla per ricevere anche lui il battesimo. giovanni, ispirato dallo spirito riconosce che dovrebbe essere lui a ricevere il battesimo da gesù, ma egli gli dice di procedere per adempiere ogni giustizia. dopo il battesimo gesù esce dall'acqua e lo spirito santo si ferma su di lui sotto forma di colomba e una voce dal cielo proclama che gesù è il figlio di dio, l'amato, di cui il padre si compiace. il battesimo di giovanni era un battesimo di penitenza, mentre il battesimo cristiano è un battesimo nello spirito santo col quale noi siamo diventati figli di dio, amati dal padre. ricordiamo il giorno del nostro battesimo e cerchiamo di viverlo comportandoci in modo che il padre possa compiacersi di noi. parola della settimana : prima settimana di gennaio 2017 inviato da alba il 1/1/2017 16:20:00 (34 letture) parola della settimana ecco l'inizio di un nuovo anno, il 2017! buon anno insieme! la parola del signore ci accompagni e ci guidi per tutto l'anno. oggi vediamo i pastori che con premura vanno a cercare il "segno" che l'angelo aveva loro descritto: un bambino posto in una mangiatoia. trovano maria, giuseppe e il bambino. subito riferiscono quello che del bambino è stato detto loro e tutti si stupiscono delle loro parole. maria riflette nel suo cuore su tutto ciò che ascolta. i pastori poi se ne tornano dando lode a dio per tutto quello che hanno visto e udito. compiuti gli otto giorni dalla nascita, il bambino viene circonciso e gli viene dato il nome di gesù, il dio con noi, come era stato detto dall'angelo gabriele a maria. gesù è venuto a portare e a far crescere nell'umanità la civiltà dell'amore e della pace! parola della settimana : quarta settimana di dicembre 2016 inviato da alba il 26/12/2016 12:50:00 (39 letture) parola della settimana parola della settimana tratta dall'omelia della notte di natale del santo padre papa francesco. è apparsa la grazia di dio, che porta in dono la grazia e l'amore di dio per noi. notte di gioia, perché dio non è lontano; egli è il "dio con noi", che ha fatto sua la nostra umanità. i pastori vedono la luce di quel segno che l'angelo ha loro indicato: un bambino posto in una mangiatoia. semplificità fragile di un piccolo neonato: lì sta dio anche ora. non nella sala nobile di un palazzo regale. bisogna chinarsi, abbassarsi, farsi piccoli per trovare quel piccino nato in una stalla e posto in una mangiatoia. lasciamo tutte le sovrastrutture e le complicazioni, per trovare la semplicità. tanti bambini oggi ci interpellano: bambini sui barconi di migranti e rifugiati, bambini che non hanno giocattoli, ma armi, bambini nei rifugi sotterranei, bambini che hanno fame, bambini a cui l'aborto non ha consentito di nascere. gesù è rifiutato da alcuni e nell'indifferenza dei più. le luci del commercio e degli affari nascondono anche oggi la luce degli umili e dei poveri, la luce di dio. non restiamo insensibili. il natale ha il sapore della speranza, perché da quella mangiatoia la luce può illuminarci. gesù è nato a betlemme, parola che significa "casa del pane". gesù viene come pane per la mia vita. c'è un filo diretto dell'amore che unisce la nascita di gesù nella casa del pane, con la morte in croce, dove il pane viene spezzato. gli invitati sono i pastori, che erano gli emarginati di allora. anche noi andiamo a lui con fiducia. lasciamoci toccare dalla tenerezza che salva: portiamo a gesù quello che siamo, con le nostre debolezze e i nostri peccati. lasciamoci interpellare da questo bambino e diciamogli: «grazie, gesù, perché hai fatto tutto questo per me!». adoriamo l'incarnazione del bambino gesù. parola della settimana : terza settimana di dicembre 2016 inviato da alba il 19/12/2016 10:20:00 (60 letture) parola della settimana giuseppe e maria si sono resi disponibili all'adempimento della volontà di dio padre, che ha mandato a noi suo figlio. prima che maria andasse a vivere con giuseppe, suo sposo, si trovò incinta per opera dello spirito santo. giuseppe, che non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto, ma fu visitato in sogno da un angelo del signore, che gli fece sapere che il bambino concepito da maria era il figlio di dio e che avrebbe dovuto fargli da padre, imponendogli il nome di gesù, perché egli avrebbe salvato gli uomini dai loro peccati. egli sarebbe stato il dio con noi. giuseppe, destatosi, fece come gli aveva detto l'angelo del signore e prese con sé maria, sua sposa, e si impegnò a fare da padre a gesù. invochiamo con fiducia gesù, nostro salvatore e accogliamo maria e giuseppe, che sono stati sempre disponibili al compimento della volontà del padre, come nostri soccorritori. (1) 2 3 4 ... 92 » dalle rubriche venerd? santo 2014 (15/4/2014) tutta la novena di natale (16/12/2013) calendario 2012 (15/2/2012) calendario compleanni, onomastici e battesimi (28/12/2011) la storia delle quattro candele - tempo di natale (27/12/2011) power point buona pasqua! (sat, 11-apr-2009) dalla galleria foto cerca nel sito ricerca avanzata :::::: fides, spes et amor :::::: www.fidespesetamor.com | web project by alan ragone


Here you find all texts from your page as Google (googlebot) and others search engines seen it.

Words density analysis:

Numbers of all words: 1150

One word

Two words phrases

Three words phrases

che - 3.39% (39)
del - 3.39% (39)
con - 2.35% (27)
gli - 2.35% (27)
per - 1.83% (21)
gesù - 1.65% (19)
della - 1.48% (17)
settimana - 1.48% (17)
dio - 1.39% (16)
parola - 1.22% (14)
noi - 0.96% (11)
dal - 0.87% (10)
santo - 0.78% (9)
sta - 0.78% (9)
battesimo - 0.78% (9)
nel - 0.78% (9)
col - 0.78% (9)
bambino - 0.7% (8)
spirito - 0.7% (8)
via - 0.7% (8)
lui - 0.7% (8)
padre - 0.7% (8)
maria - 0.7% (8)
invia - 0.61% (7)
giovanni - 0.61% (7)
2017 - 0.61% (7)
egli - 0.61% (7)
anno - 0.61% (7)
gesù, - 0.61% (7)
non - 0.61% (7)
giuseppe - 0.52% (6)
inviato - 0.52% (6)
quel - 0.52% (6)
una - 0.52% (6)
links - 0.52% (6)
era - 0.52% (6)
bambini - 0.52% (6)
perché - 0.52% (6)
battezza - 0.52% (6)
aveva - 0.43% (5)
loro - 0.43% (5)
chi - 0.43% (5)
figli - 0.43% (5)
alla - 0.43% (5)
amor - 0.43% (5)
angelo - 0.43% (5)
letture) - 0.43% (5)
alba - 0.43% (5)
far - 0.43% (5)
tutto - 0.35% (4)
natale - 0.35% (4)
questo - 0.35% (4)
pane - 0.35% (4)
oggi - 0.35% (4)
otto - 0.35% (4)
pastori - 0.35% (4)
l'angelo - 0.35% (4)
detto - 0.35% (4)
dice - 0.35% (4)
2016 - 0.35% (4)
mangiatoia - 0.35% (4)
come - 0.35% (4)
anche - 0.35% (4)
viene - 0.35% (4)
giuseppe, - 0.35% (4)
dio, - 0.35% (4)
stato - 0.35% (4)
sono - 0.35% (4)
luce - 0.35% (4)
esce - 0.26% (3)
padre, - 0.26% (3)
cerca - 0.26% (3)
figlio - 0.26% (3)
hanno - 0.26% (3)
lasciamo - 0.26% (3)
nato - 0.26% (3)
nello - 0.26% (3)
noi. - 0.26% (3)
l'amore - 0.26% (3)
signore - 0.26% (3)
dono - 0.26% (3)
porta - 0.26% (3)
posto - 0.26% (3)
mangiatoia. - 0.26% (3)
quello - 0.26% (3)
dalla - 0.26% (3)
suo - 0.26% (3)
doni - 0.26% (3)
dopo - 0.26% (3)
sotto - 0.26% (3)
quale - 0.26% (3)
colomba - 0.26% (3)
avrebbe - 0.26% (3)
cui - 0.26% (3)
gennaio - 0.26% (3)
riceve - 0.26% (3)
battezzato - 0.26% (3)
delle - 0.26% (3)
forma - 0.26% (3)
siamo - 0.26% (3)
acqua - 0.26% (3)
sua - 0.26% (3)
vita - 0.26% (3)
nome - 0.26% (3)
prima - 0.26% (3)
testimoni - 0.26% (3)
venuto - 0.26% (3)
news - 0.26% (3)
luci - 0.17% (2)
degli - 0.17% (2)
morte - 0.17% (2)
dei - 0.17% (2)
nei - 0.17% (2)
cristiano - 0.17% (2)
sapere - 0.17% (2)
--> - 0.17% (2)
trovare - 0.17% (2)
nella - 0.17% (2)
ora. - 0.17% (2)
rifugi - 0.17% (2)
nostri - 0.17% (2)
nascita - 0.17% (2)
fiducia - 0.17% (2)
spes - 0.17% (2)
:::::: - 0.17% (2)
ogni - 0.17% (2)
2012 - 0.17% (2)
calendario - 0.17% (2)
2014 - 0.17% (2)
salvato - 0.17% (2)
casa - 0.17% (2)
fece - 0.17% (2)
crescere - 0.17% (2)
volontà - 0.17% (2)
disponibili - 0.17% (2)
gesù. - 0.17% (2)
peccati. - 0.17% (2)
lasciamoci - 0.17% (2)
segno - 0.17% (2)
hai - 0.17% (2)
rubriche - 0.17% (2)
testimonianza - 0.17% (2)
sul - 0.17% (2)
santo. - 0.17% (2)
buon - 0.17% (2)
ecco - 0.17% (2)
rese - 0.17% (2)
nostro - 0.17% (2)
diventati - 0.17% (2)
disse - 0.17% (2)
dio. - 0.17% (2)
battista - 0.17% (2)
essere - 0.17% (2)
nostra - 0.17% (2)
ricevere - 0.17% (2)
agnello - 0.17% (2)
visto - 0.17% (2)
maria, - 0.17% (2)
fatto - 0.17% (2)
dell'amore - 0.17% (2)
galleria - 0.17% (2)
foto - 0.17% (2)
grazia - 0.17% (2)
notte - 0.17% (2)
(1) - 0.17% (2)
dicembre - 0.17% (2)
... - 0.17% (2)
fosse - 0.17% (2)
terza - 0.17% (2)
dato - 0.17% (2)
peccato - 0.17% (2)
sarebbe - 0.17% (2)
poi - 0.17% (2)
uno - 0.17% (2)
battezzare - 0.17% (2)
unisce - 0.17% (2)
parola del - 1.13% (13)
della settimana - 1.04% (12)
parola della - 1.04% (12)
di dio - 0.87% (10)
spirito santo - 0.61% (7)
lo spirito - 0.52% (6)
letture) parola - 0.43% (5)
da alba - 0.43% (5)
settimana di - 0.43% (5)
settimana : - 0.43% (5)
inviato da - 0.43% (5)
alba il - 0.43% (5)
il battesimo - 0.43% (5)
i pastori - 0.35% (4)
in una - 0.35% (4)
la luce - 0.35% (4)
a gesù - 0.35% (4)
di dio, - 0.35% (4)
di lui - 0.35% (4)
dio con - 0.26% (3)
una mangiatoia. - 0.26% (3)
gennaio 2017 - 0.26% (3)
di gesù, - 0.26% (3)
il bambino - 0.26% (3)
del signore - 0.26% (3)
2017 inviato - 0.26% (3)
posto in - 0.26% (3)
quello che - 0.26% (3)
links links - 0.26% (3)
di colomba - 0.26% (3)
di natale - 0.26% (3)
sotto forma - 0.26% (3)
di gennaio - 0.26% (3)
luce di - 0.17% (2)
che l'angelo - 0.17% (2)
bambino posto - 0.17% (2)
da padre - 0.17% (2)
dono la - 0.17% (2)
dio, che - 0.17% (2)
il dio - 0.17% (2)
angelo del - 0.17% (2)
bambini che - 0.17% (2)
non ha - 0.17% (2)
il nome - 0.17% (2)
e degli - 0.17% (2)
il figlio - 0.17% (2)
casa del - 0.17% (2)
dicembre 2016 - 0.17% (2)
terza settimana - 0.17% (2)
di dicembre - 0.17% (2)
2016 inviato - 0.17% (2)
della volontà - 0.17% (2)
spirito santo. - 0.17% (2)
giuseppe, che - 0.17% (2)
che non - 0.17% (2)
di noi - 0.17% (2)
e della - 0.17% (2)
di giovanni - 0.17% (2)
galleria foto - 0.17% (2)
... 92 - 0.17% (2)
: terza - 0.17% (2)
settimana giovanni - 0.17% (2)
il peccato - 0.17% (2)
a battezzare - 0.17% (2)
con acqua - 0.17% (2)
perché egli - 0.17% (2)
gli aveva - 0.17% (2)
in spirito - 0.17% (2)
col quale - 0.17% (2)
siamo diventati - 0.17% (2)
figli di - 0.17% (2)
il battista - 0.17% (2)
nome di - 0.17% (2)
a nostra - 0.17% (2)
che con - 0.17% (2)
peccato del - 0.17% (2)
figlio di - 0.17% (2)
il padre - 0.17% (2)
battesimo di - 0.17% (2)
un battesimo - 0.17% (2)
per tutto - 0.17% (2)
un bambino - 0.17% (2)
giuseppe e - 0.17% (2)
del bambino - 0.17% (2)
dio per - 0.17% (2)
che hanno - 0.17% (2)
maria e - 0.17% (2)
parola della settimana - 1.04% (12)
della settimana : - 0.43% (5)
lo spirito santo - 0.43% (5)
inviato da alba - 0.43% (5)
da alba il - 0.43% (5)
letture) parola della - 0.43% (5)
settimana di gennaio - 0.26% (3)
2017 inviato da - 0.26% (3)
sotto forma di - 0.26% (3)
in una mangiatoia. - 0.26% (3)
gennaio 2017 inviato - 0.26% (3)
di dicembre 2016 - 0.17% (2)
il nome di - 0.17% (2)
il figlio di - 0.17% (2)
: terza settimana - 0.17% (2)
links links links - 0.17% (2)
bambino posto in - 0.17% (2)
settimana : terza - 0.17% (2)
siamo diventati figli - 0.17% (2)
gli aveva detto - 0.17% (2)
battezzare con acqua - 0.17% (2)
su di lui - 0.17% (2)
... 92 » - 0.17% (2)

Here you can find chart of all your popular one, two and three word phrases. Google and others search engines means your page is about words you use frequently.

Copyright © 2015-2016 hupso.pl. All rights reserved. FB | +G | Twitter

Hupso.pl jest serwisem internetowym, w którym jednym kliknieciem możesz szybko i łatwo sprawdź stronę www pod kątem SEO. Oferujemy darmowe pozycjonowanie stron internetowych oraz wycena domen i stron internetowych. Prowadzimy ranking polskich stron internetowych oraz ranking stron alexa.